Clima Pirenei

valle dei pirenei

Oggi parleremo del clima dei Pirenei. È una zona di montagna dove il clima è di montagna. Cioè, ha caratteristiche principali come temperature più basse in generale e una maggiore quantità di precipitazioni. Sebbene il clima di montagna abbia queste caratteristiche in quasi tutte le aree, andremo un po 'più a fondo Clima dei Pirenei poiché ci sono alcune peculiarità e caratteristiche proprie.

In questo articolo vi racconteremo tutte le caratteristiche e le curiosità del clima dei Pirenei.

caratteristiche principali

neve nei Pirenei

Uno dei fattori da tenere in considerazione quando si descrive questo tipo di clima rispetto ad un altro clima di montagna è la sua posizione. Poiché i Pirenei sono un confine naturale e un confine climatico tra il Oceano Atlantico e il Mar Mediterraneo, ha caratteristiche uniche. Dobbiamo tenere presente che il clima atlantico è unico, ma lo è anche il clima mediterraneo in quanto è piuttosto particolare. Il clima dei Pirenei varia a seconda della posizione. Nella parte nord-ovest è un clima più simile a quello dell'Atlantico, mentre nel sud-est è un clima più mediterraneo.

In modo pratico, traduciamo questo nella variazione del clima in cui c'è una diminuzione delle precipitazioni quando ci troviamo più a sud-est. Cioè, i Pirenei catalani e le valli pre-Pirenei sono la regione più secca dell'intero clima dei Pirenei. Tuttavia, dobbiamo tenere presente che alcune regioni come Canigó e Olot sono inclini ad avere una maggiore quantità di precipitazioni causate dal relativo vento fresco.

Al contrario, ci sono le altre zone dei Pirenei più vicine ai Paesi Baschi. Qui abbiamo l'intera area occidentale dell'Aragona e della Navarra, che sono le più vicine all'Oceano Atlantico e al Golfo di Guascogna. Questo produce più precipitazioni in modo coerente e un ambiente più fresco poiché c'è più umidità. Questa temperatura viene mantenuta un po 'più bassa e l'umidità rimane alta tutto l'anno, anche in estate. A causa dell'altitudine delle montagne, questi fenomeni si trovano solo sulle pendici settentrionali delle montagne. D'altra parte, solo i resti di disturbi che provengono anche dall'Oceano Atlantico arrivano sul versante meridionale. Abbiamo creste di disturbo che sono già indebolite a causa del loro viaggio in tutta la penisola.

Quando queste perturbazioni raggiungono i Pirenei, molti di loro vengono riattivati ​​e generano nuovamente piogge abbondanti. Ad esempio, se contiamo l'area dei Pirenei aragonesi vediamo che le piogge diminuiscono man mano che ci spostiamo a sud. È così che nelle valli di Ansó troviamo una maggiore quantità di precipitazioni.

Clima Pirenei, un clima unico

clima dei Pirenei di montagna

Nella valle della Cerdanya troviamo un clima molto particolare. Ed è la valle con il maggior numero di ore di sole in tutta Europa. Si parla di più di 300 ore di sole all'anno, dove sappiamo che predomina il bel tempo. Sebbene sia una zona di montagna, ha un tempo molto piacevole. È un clima particolare che permette lo sviluppo di diverse piantagioni in queste zone, quando in altre zone alla stessa quota sono impensabili. Cioè, è in grado di sviluppare vegetazione anche se siamo ad un'altitudine dove non potrebbe essere in nessun'altra zona di montagna.

Sebbene le ore di sole siano predominanti, abbiamo anche un'estate in cui ci sono alcune condizioni meteorologiche avverse. È più facile che in estate si possano avere temporali con tuoni e fulmini. Un fatto piuttosto curioso sulla valle della Cerdanya è che in inverno ci sono stagioni in cui la parte inferiore della valle è più fredda che in cima alle montagne. Riguarda un passaggio da condizioni più fredde a terreni più bassi a causa dell'altitudine e la convergenza tra le correnti d'aria.

Clima dei Pirenei: inverni umidi ed estati secche

Clima Pirenei

Due caratteristiche principali spiccano nel clima dei Pirenei: inverni umidi ed estati secche. Nonostante l'ingresso di aria umida da nord a sud sia piuttosto ampio, questo fenomeno è più localizzato durante la stagione invernale che in quella estiva. Sappiamo che in estate la direzione del vento si inverte da sud a nord, quindi predominano gli anticicloni che provengono dal Mediterraneo. Questi anticicloni aumentano la temperatura e rendono il clima più secco. Anche il bel tempo predomina e le montagne dei Pirenei accumulano molte più ore di sole senza nuvole.

Il fatto che in estate non ci siano così tante nuvole fa sì che il tasso di radiazione solare sia piuttosto alto. Ciò condiziona anche lo sviluppo di varie specie di flora e vegetazione che hanno bisogno di molte ore di sole al giorno.

Come per le piogge, anche la temperatura migliora man mano che ci spostiamo a sud. In questo senso, possiamo dire che per le persone che vivono nei Pirenei meridionali le montagne sono uno scudo perfetto per proteggersi dalle condizioni avverse e dalle intemperie. Queste condizioni avverse provengono dal nord o direttamente dall'Oceano Atlantico o dal nord Europa.

Ci sono anche alcune differenze nel clima dei Pirenei quando ci spostiamo su ogni pendio in base al suo orientamento. Quei pendii rivolti a nord tendono ad avere temperature più basse e maggiori quantità di precipitazioni, sia di pioggia che di neve. D'altra parte, se analizziamo il versante meridionale, vediamo che le temperature sono notevolmente più calde e la quantità di precipitazioni diminuisce. Ciò significa che tutti i versanti esposti a sud sono generalmente più popolati da fauna e vegetazione dei Pirenei.

Le condizioni di temperatura, umidità, regime del vento, irraggiamento solare, stabiliscono caratteristiche uniche per questo tipo di clima che si trova tra il Mar Mediterraneo e l'Oceano Atlantico. Per questo motivo è un'area unica non solo per il clima, ma anche per l'esistenza di flora e fauna endemiche.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sul clima dei Pirenei e sulle sue caratteristiche.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.