Come si dissipano le nuvole?

 

Cumulus humilis

Lo sviluppo di nubi È più lento, ovviamente, quando il processo che li origina smette di avvenire. Ma possono intervenire altri fattori causare sparizioni di gocce d'acqua o cristalli di ghiaccio dalle nuvole come il riscaldamento dell'aria, la precipitazione e la miscelazione con l'aria circostante più secca.

Una nuvola può essere riscaldata dall'assorbimento della radiazione solare o terrestre, ma entrambi i fenomeni sono relativamente deboli rispetto al riscaldamento adiabatico.

Questo è ciò che può accadere se l'aria in cui si trova la nuvola si placa. All'aumentare della temperatura dell'aria, la sua umidità relativa diminuisce e l'aria può saturarsi; quindi, le particelle della nuvola evaporano per diventare vapore acqueo invisibile.

La insolazione spesso provoca la dissipazione delle nuvole create dalla turbolenza. Se una sufficiente radiazione solare penetra nel terreno, riscaldando l'aria in prossimità della superficie, il livello di condensazione della miscela sale e, quindi, si alza anche la base dello Strato o Stratocumulo. Quindi, lo spessore della nuvola limitato dall'inversione della turbolenza diminuisce e la nuvola alla fine scompare completamente.

I Cumulo di bel tempo, che si formano sui terreni soggetti all'influenza dell'insolazione, sono un fenomeno diurno. Generalmente compaiono durante la mattina, raggiungendo il loro massimo sviluppo nel corso del pomeriggio e scompaiono rapidamente quando il terreno si raffredda nuovamente a fine giornata.

L'aria che circonda una nuvola è spesso insatura. La miscelazione della nuvola con quest'aria può quindi dare origine a umidità relative ben inferiori al 100% e produrne alcune evaporazione nella nuvola, che erode e può dissolversi.

 

Maggiori informazioni - RH, La nuvola 'Morning Glory', impressionante fenomeno meteorologico


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.