RH

umidità tra gli alberi

Uno dei termini più utilizzati nella meteorologia e nei rapporti meteorologici è quello di umidità relativa. Sebbene lo ascoltiamo quotidianamente in televisione e alla radio, pochi di noi sanno cosa significa.

Il termine umidità relativa Non significa altro che la capacità dell'aria di assorbire più umidità.

Supponiamo che in un bollettino meteorologico si sente l'umidità relativa: 40%. Ciò significa che, dal umidità possibile che l'aria possa avere le condizioni prevalenti in quel momento (pressione e temperatura), ne ha solo il 40%.

Come avrai notato, l'aria non può ricevere una quantità illimitata di umidità, quindi se una in un giorno di nebbia fitta, dove l'umidità relativa è del 100%, se una persona suda, è molto difficile far evaporare il sudore, il che significa che l'eliminazione del calore corporeo non è così rapida, provocando vampate di calore e disagio generale.

Quando l'umidità relativa raggiunge il 100%, raggiunge ciò che è noto come Punto di saturazione.

Come tutti i materiali, anche l'aria ha un limite per assorbire l'umidità. Immagina di aver versato un bicchiere d'acqua sulla tavola e di volerlo asciugare con un panno. A seconda del materiale di cui è fatto il panno, può assorbire più umidità di un altro fatto di un altro materiale, ma arriva un momento in cui non riesce più a raccogliere più acqua e devi strizzarlo.

Lo stesso accade con l'aria, e quando viene raggiunto questo punto, non ha più la capacità di continuare a ricevere umidità, e il vapore acqueo condensa, provocando comunemente fenomeni come rugiada, nebbia, nebbia o gelo.

La differenza tra umidità relativa e umidità assoluta è che la prima è una misura percentuale, cioè la quantità di acqua che l'aria può contenere, ha; Invece, l'umidità assoluta è una misura della quantità di acqua in peso contenuta nell'aria e viene utilizzata per rappresentare grammi o chilogrammi.

Immagine: Wikimedia Commons


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

6 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   frida suddetto

    Molto ben spiegato. molte grazie

  2.   Fango suddetto

    in una parcella ascendente l'umidità assoluta diminuisce?

  3.   Vincitore suddetto

    Mi è diventato chiaro, mi è piaciuta la spiegazione.

  4.   noel leandro suddetto

    Ottima spiegazione ……… .. Voglio dire che più bassa è l'umidità relativa il mio sudore allontana il calore dal mio corpo più velocemente perché l'aria assorbe più calore… ..fresco

  5.   Emily Itamar Ullauri Jimenez suddetto

    grazie di tutto BACI

  6.   Javier A. Diaz suddetto

    Spettacolare ………… ..ottima spiegazione