Tre uragani di categoria 4 hanno colpito contemporaneamente l'Oceano Pacifico

tre uragani di categoria 4 coincidono nel Pacifico

È la prima volta da quando esistono registrazioni meteorologiche che tre uragani etichettati come corrispondenza di categoria 4 e sono formati nello stesso posto.

L'oceano Pacifico ha assistito a come si sia originato un fenomeno così straordinario che non si era mai verificato in nessun luogo del pianeta e in cui coincidono tre uragani grande.

Grazie alle immagini che offre un satellite della NASA, puoi vedere lo scontro di tre uragani di categoria 4 nell'Oceano Pacifico. Gli uragani prendono il nome Kilo, Ignacio e Jimena e si allineano nel mezzo del Pacifico. Secondo le immagini, l'uragano Kilo si trova ad est dell'oceano e sta causando venti che possono arrivare i 200 km / h. L'uragano Ignacio si trova nel centro, in particolare su 600 chilometri dalle Hawaii. In questo caso, i venti di forza dell'uragano raggiungono i 220 chilometri all'ora.

tre uragani si scontrano nell'Oceano Pacifico

Uragano Jimena si trova ad ovest del Pacifico e i suoi venti raggiungono anche i 200 km / h. Secondo la maggior parte delle previsioni, Jimena si avvicinerà alle Hawaii questa settimana, causando fuerte lluvias e un vento davvero tempestoso in tutta la zona.

Questo fenomeno storico e del tutto inedito si verifica quando nell'Oceano Atlantico Si sta verificando anche un altro fenomeno che richiama l'attenzione degli esperti. Uragano Fred sarà il primo uragano a passare sopra il Isole di Capo Verde, un'area dell'Africa dove spesso si formano tempeste tropicali per poi raggiungere la forza degli uragani quando colpiscono alle isole dei Caraibi.

Questa serie di Fenomeni meteorologici secondo la maggior parte degli esperti, sono una chiara conseguenza del fenomeno di El Niño che affligge il Sud America, a causa del surriscaldamento subito dalle acque di quelle zone.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.