Cos'è la pioggia di fango e come si forma?

Cielo macchiato di polvere

Sicuramente hai mai assistito a un pioggia di fango. È così chiamato quando le città sono ricoperte da uno strato superficiale di fango e sabbia dopo una pioggia. In generale piove in una zona che sia l'aria che il terreno vengono purificati e puliti. Tuttavia, durante queste piogge tutto è più sporco di prima. Ed è che questi fenomeni sono ben noti per lasciare le auto piene di fango.

Vuoi sapere perché si verificano le docce di fango e quando si verificano di solito?

Perché si verificano piogge di fango

Polvere sahariana in Spagna

Queste piogge sono molto comuni in primavera e in estate. Tuttavia, è un fenomeno meteorologico che può verificarsi in qualsiasi momento dell'anno. È qualcosa di quasi unico in Spagna grazie alla sua posizione. Il motivo per cui si verificano risiede nella polvere africana. Il deserto del Sahara è relativamente vicino alla penisola iberica. Questo fa sì che i forti venti spostino tutta quella polvere nel nostro paese.

Quando la polvere aerodispersa nel cielo agisce come un nucleo di condensazione igroscopica, contribuisce alla formazione di nuvole di pioggia. Accompagnate dall'instabilità atmosferica e dal vento mutevole, la formula per queste piogge di fango è completata. Quando si verificano queste precipitazioni, sia il cielo che le auto si tingono di colori fangosi e fango.

Macchine macchiate di fango

In alcuni punti vengono anche chiamate "piogge di sangue". Questo perché nella stagione più calda, il fango precipitato può acquisire una piccola tonalità rossastra. Durante questi episodi piovosi si parla molto del Sahara e dei suoi effetti sulla qualità dell'aria in Spagna.

E il deserto è continuamente introducendo polvere nella nostra aria. A seconda del regime del vento e della sua intensità, la quantità di polvere che entra in Spagna è più o meno.

Analisi delle precipitazioni

Pioggia di fango

Queste piogge sono generalmente prevedibili grazie alle immagini satellitari. Con le immagini ottenute dal satellite è possibile vedere la spirale della depressione trascinare una nuvola di polvere. Quando la pressione atmosferica diminuisce in un luogo, l'aria si sposterà intorno a quella zona di bassa pressione. È allora quando, a seconda dell'emisfero in cui ci troviamo, detta aria si muoverà in cerchio sopra la zona di bassa pressione in senso orario o antiorario.

Precipitazione di fango non deve essere solo una voltama può durare giorni. Tutto questo dipende dalle condizioni dei venti e dalla direzione. Se l'instabilità atmosferica formata dalle nuvole di precipitazione persiste per diversi giorni e il vento porta con sé più polvere sahariana, le precipitazioni che si verificano saranno tutte di fango.

Tipicamente, le zone più colpite dalla pioggia di fango sono in Andalusia. Ciò è dovuto alla vicinanza al continente africano. Possono essere osservati anche nelle zone centrali e persino nel nord della Spagna, ma con minore frequenza e intensità. Maggiore è la distanza, minore è la probabilità che accada.

Effetti negativi

Conseguenze delle piogge di fango

Gli effetti della doccia di fango sono chiaramente visibili sulla luna dell'auto. Dopo un episodio di questi, puoi vedere come appaiono le macchine tinte di marrone. Sembra che siano passati una palude di fango.

La cosa non è solo nelle auto, ma può anche essere vista sui marciapiedi e persino tra le foglie degli alberi. Se in quei giorni guardi il cielo, puoi vedere che il tono delle nuvole non è bianco, ma assume piuttosto un colore nuvoloso.

Uno degli effetti che queste piogge hanno quando si verificano in estate è l'aumento della temperatura. Ciò è dovuto al fatto che l'aria che porta la polvere sahariana è più calda di quella della penisola.

Quanto dura?

Cielo rossastro

Questo fenomeno può verificarsi in qualsiasi periodo dell'anno. Tuttavia, è più comune nei mesi estivi e primaverili. Di solito la sospensione della polvere nell'atmosfera può durare tra le 24 e le 60 ore. Dopodiché, inizia a scomparire.

Tenete a mente che Il 70% di tutta la polvere nel mondo proviene dal deserto del Sahara. Questa è un'informazione molto importante da tenere in considerazione per conoscerne l'impatto sugli ecosistemi dell'intero pianeta.

Questo fango non solo sporca le nostre strade e le nostre auto, ma fornisce anche nutrienti alla terra e agli oceani. Minerali sospesi, batteri, spore e polline viaggiano lungo la polvere e la sabbia subsahariana. Nell'insieme riescono a superare grandi distanze per raggiungere i luoghi più improbabili. Come, ad esempio, sotto il tuo divano o all'interno del continente europeo a migliaia di chilometri di distanza.

Spero che ora tu abbia potuto conoscere il motivo per cui si verificano questi fenomeni 🙂


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.