Le curiose nuvole di Kelvin-Helmholtz

Nuvole Kelvin

La natura a volte è molto curiosa. Anche se la cosa normale sarebbe vedere le onde nel mare, a volte nel cielo ci sono anche le onde. Questa instabilità è nota con il nome di Nubi di Kelvin-Helmholtz.

Sono molto rari, quindi chi ha l'opportunità di vederli deve sapere che durano pochissimo. Quindi ... tieni pronta la tua macchina fotografica o il tuo quaderno se ti piace scrivere romanzi, dato che queste strane nuvole possono essere un file ottima fonte di ispirazione, come lo erano per il pittore Vincent Van Gogh.

Chi li ha scoperti e come si formano?

Nuvole

Le nuvole di Kelvin-Helmholtz furono scoperte dal primo barone Kelvin e dal fisico Hermann von Helmholtz. Sembrano onde che si infrangono sull'oceano, giusto? Bene, in realtà si formano in modo simile. Quando lo strato sottostante è più denso o ha una velocità inferiore a quello sopra, appaiono queste meraviglie del cielo.

Quando si vedono?

Si formano nelle giornate molto ventose, quando le masse d'aria hanno una densità diversa. Possono anche essere visti ad esempio durante cicloni tropicali.

Instabilità di Kelvin

Come sopra così sotto

Ed è che grazie alla fisica di questa curiosa instabilità, i satelliti meteorologici possono misurare la velocità del vento sugli oceani. Così, ad esempio, possono sapere più accuratamente quanto in alto raggiungeranno le onde durante una tempesta.

Fonte di ispirazione

La notte stellata

La notte stellata, di Vincent Van Gogh

Pensavi stessimo scherzando? Bene, ecco la prova che le nuvole di Kelvin-Helmholtz servono anche come fonte di ispirazione. Si ritiene che abbiano ispirato il pittore Vincent Van Gogh, grazie al quale ha creato uno dei suoi capolavori: La notte stellata.

Ma, in aggiunta, potrebbero anche ispirarti scrivi un romanzo. Tutto è questione di immaginazione.

Hai mai visto queste nuvole? Li conoscevi?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.