Si afferma per la prima volta che l'attività solare influenzi il cambiamento climatico

l'attività solare crea fluttuazioni nel clima terrestre

Sappiamo che la radiazione solare è un fattore abbastanza determinante di fronte al cambiamento climatico, poiché sono i gas serra che trattengono la radiazione solare che restituisce la superficie della Terra all'atmosfera e con essa il suo calore.

Tuttavia, fino ad ora non era stato scoperto che L'attività solare modifica la quantità di radiazione ricevuta dalla Terra e quindi crea fluttuazioni e impatti sul clima terrestre. Cosa sta succedendo al Sole per influenzarci?

Attività solare

attività solare e clima terrestre

Un gruppo di ricercatori svizzeri ha studiato gli impatti che l'attività solare può avere sul clima terrestre. Di conseguenza, sono stati in grado di stimare per la prima volta l'influenza della stella reale sul riscaldamento globale del pianeta Terra. In precedenza era noto che le oscillazioni nell'attività del Sole potevano modificare la quantità di radiazione solare che raggiunge la Terra. Ciò che era difficile, significativo e stimolante, Si tratta di essere in grado di sapere se queste variazioni di radiazione solare incidente hanno esercitato o meno un'influenza misurabile sul clima terrestre.

L'ipotesi da cui sono partiti gli scienziati che hanno studiato questo fenomeno si è basata sul fatto che i raggi del Sole che esso proietta sul pianeta provocano variazioni più importanti di quanto si credesse. In questo modo si cerca di spiegare cambiamenti climatici naturali che si sono verificati negli ultimi millenni sul nostro pianeta (qualcosa che non ha nulla a che fare con l'attuale cambiamento climatico, che è totalmente causato dall'attività umana dopo la rivoluzione industriale).

Il sole influenza il clima terrestre

L'attività del sole e delle radiazioni influenzano il clima terrestre

Il lavoro di ricerca è stato preparato da esperti dell'Osservatorio psicomereologico di Davos, dell'Istituto federale svizzero di scienza e tecnologia acquatica (Eawag), dell'Istituto federale di tecnologia di Zurigo e dell'Università di Berna. Per giungere a conclusioni abbastanza solide, sono state basate sull'analisi numerica del computer per poter stimare l'influenza del Sole sulla temperatura della Terra durante i prossimi 100 anni.

Nell'indagine hanno scoperto che c'era una fase in cui il Sole aveva una grande intensità nelle sue attività nel 1950. Tuttavia, questa attività solare presto diminuirà. Lo studio prevede che una radiazione più debole della stella possa contribuire a un calo totale della temperatura terrestre di mezzo grado.

Nel leggere questo paragrafo hai sicuramente pensato che tutti i problemi del riscaldamento globale scompariranno quando il Sole ci darà meno radiazioni e meno calore. Ma non è così. Questo effetto di ridurre l'attività solare non compenserà il riscaldamento globale indotto dall'uomo, che ha causato un aumento di quasi più di un grado centigrado della temperatura globale rispetto ai dati registrati nell'era preindustriale.

Puoi aiutare nella lotta al cambiamento climatico

l'attività solare può aiutare nella lotta al cambiamento climatico

Gli esperti che hanno lavorato all'indagine, tra cui il direttore dell'Osservatorio Psicomereologico di Davos e il responsabile del progetto, Werner Schmutz, hanno sottolineato che la scoperta di questa diminuzione dell'attività solare è "importante" e può aiutare ad affrontare le conseguenze del cambiamento climatico.

Se la quantità di radiazione solare che riceviamo diminuisce, ci risparmierà un po 'di tempo per fermare il riscaldamento globale. Tuttavia, anche se la radiazione solare che riceviamo diminuisce, al tasso attuale di riscaldamento globale, nemmeno quello funzionerà. Ha anche sottolineato che non dovremmo calmarci su questo problema, poiché dopo un minimo di attività solare, arriva un massimo. Logicamente, se c'è un massimo nella radiazione solare e continuiamo ad aumentare la concentrazione di gas serra, sarà la nostra totale autodistruzione.

Infine, gli scienziati lo ricordano è abbastanza difficile essere in grado di prevedere esattamente come l'attività della nostra stella influenzerà il clima terrestre. Ciò è dovuto all'impossibilità di poter accedere a tutti i dati sull'attività solare negli ultimi milioni di anni o di avere registrazioni della temperatura del nostro pianeta.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.