Fenomeni meteorologici estremi che ti sorprenderanno

Disastri naturali

Sul nostro pianeta ci sono eventi meteorologici estremi che sono passati alla storia. Piogge torrenziali, tornado, uragani, tsunami, eccetera. La natura non smette mai di sorprenderci e di mostrarci la forza e la violenza che può avere. Immagini di pioggia e catastrofi naturali sono ciò che vedremo oggi in questo post.

Se vuoi sapere quali sono stati gli eventi più estremi che si sono verificati sul pianeta, continua a leggere 🙂

Eventi meteorologici estremi

Gli eventi meteorologici estremi sono quelli che superano l'intensità rispetto al normale. In altre parole, un uragano di categoria molto alta è considerato un fenomeno meteorologico estremo. Quando ciò accade, in generale, si verificano disgrazie derivate dagli impatti che hanno sugli esseri viventi. Ulteriore, influire gravemente sugli ecosistemi naturali e sui beni materiali.

Successivamente vedremo un elenco dei fenomeni meteorologici più estremi che si sono verificati sul pianeta.

Goccia fredda nel Levante in Spagna

goccia fredda nel Levante spagnolo

Questa situazione si è verificata quando una massa fredda si è scontrata con i venti orientali carichi di umidità sul Mediterraneo. Il Mediterraneo è stato più caldo in autunno, dopo aver accumulato tutto il calore delle alte temperature estive. Pertanto, ha avuto luogo uno dei fenomeni più devastanti nel nostro paese.

Ci sono state piogge torrenziali di questa categoria, che hanno provocato inondazioni in molti luoghi. Dette piogge sono state molto localizzate e molto persistenti nel tempo.

Tornado Alley negli Stati Uniti

tornado Alley in America

Gli Stati Uniti sono un'area geografica in cui i tornado si verificano frequentemente. Questi fenomeni sono in grado di distruggere ogni cosa sul loro cammino, ma senza danneggiare troppo le strutture che si trovano nelle vicinanze. A differenza di un uragano che devasta tutto in vista, il raggio d'azione di un tornado è minore.

Per quei cacciatori di tempeste che li studiano a fondo, Tornado Alley era uno dei più desiderati. Si è svolto nelle contee del Texas, Oklahoma, Arkansas e in altre regioni del Midwest. Un tornado di solito ha solo un tasso di mortalità del 2%. Tuttavia, ogni anno ci sono molti morti a costo dei danni che provoca e della sua devastazione.

Il monsone in India

monsone in India

L'India è un'area in cui abbondano i monsoni estivi e primaverili. Alla fine di maggio, la corrente d'aria chiamata getto che si svolge negli strati superiori dell'atmosfera, proviene da ovest ed è responsabile della regolazione delle temperature nelle pianure del Gange durante l'inverno. Questa corrente crolla bruscamente alla fine di maggio e si sposta a sud verso il Bengala per poi tornare di nuovo. Ciò provoca forti piogge sull'Himalaya e poi ad ovest, diffondendosi in tutto il paese.

Questo evento potrebbe essere classificato come una goccia fredda, ma l'area che colpisce è molto più ampia. Le gocce fredde colpiscono solitamente luoghi molto specifici e, trattandosi di piogge persistenti, riescono a provocare gravi alluvioni con la conseguente perdita di beni materiali.

Il posto più arido del mondo, il deserto di Atacama

Deserto di Atacama, un luogo senza vita

Sul podio dei deserti più caldi del pianeta, troverai Deserto di Atacama. È noto che nei deserti le precipitazioni sono molto poco abbondanti e le temperature molto alte durante il giorno e molto basse durante la notte.

Tuttavia, con solo 0,1 mm di precipitazioni all'anno, è il deserto di Atacama. Il clima di questo deserto è caratterizzato dalla forte radiazione solare a cui è sottoposto e da un'emissione notturna di radiazione infrarossa dalla superficie. A causa di questi eventi, c'è un grande divario tra le temperature diurne e notturne.

A causa del fatto che le precipitazioni sono troppo poche, in questa zona lo sviluppo della vegetazione è impossibile.

Tempeste di ghiaccio nei Grandi Laghi degli Stati Uniti

Tempeste di ghiaccio negli Stati Uniti

I forti venti che arrivano con temperature molto basse da nord si caricano di umidità al passaggio dei Grandi Laghi. Quando entrano in collisione con la prima costa a sud, provocano uno dei fenomeni più pericolosi del pianeta, tempeste di ghiaccio.

Immagina un'aria carica di umidità, con una temperatura così bassa da congelare le goccioline d'acqua che si trovano nella massa d'aria. Quando si verificano queste tempeste di ghiaccio, le infrastrutture vengono gravemente danneggiate, in particolare il cablaggio della rete elettrica. Il ghiaccio si sta depositando sulle infrastrutture e accumulando ogni volta grande peso. Le linee elettriche cedono sotto il peso e in molte aree si verificano gravi interruzioni di corrente.

I più brutali uragani e tifoni

Grande uragano

Gli uragani e i tifoni sono eventi estremi della natura e non per la sua intensità, ma per le sue dimensioni e la capacità di causare danni. Gli uragani ei tifoni più conosciuti finora sono quelli che si sono verificati nel Golfo del Messico, Cuba, Haiti, Repubblica Dominicana, Florida, Messico, America Centrale, Stati Uniti, Mar dei Caraibi e in Asia (Taiwan, Giappone e Cina).

Un uragano può portare fino a dozzine di tornado, quindi il suo potere di distruggere è brutale. La parte più pericolosa di un uragano è la tempesta. Cioè, una gigantesca colonna d'acqua marina che è spinta dal vento ed è in grado di inondare la costa quando l'uragano entra nel continente.

Se la tempesta raggiunge la terra e la marea è bassa, il livello dell'acqua è in grado di salire fino a sei metri vicino alla costa, provocando onde alte fino a 18 metri. Pertanto, gli uragani sono considerati gli eventi meteorologici estremi più dannosi.

Venti catabatici e freddo gelido

venti catabatici

Il posto più freddo mai registrato al mondo è Vostok. In questo luogo c'è una temperatura media di -60 gradi e si è raggiunta registrare -89,3 gradi. Pertanto, la vita non può svilupparsi in quest'area. I venti catabatici sono un fenomeno che si verifica nel clima antartico. Sono venti generati dal raffreddamento delle masse d'aria quando entrano in contatto con il ghiaccio. I venti sono a livello del suolo e sono in grado di raggiungere velocità fino a 150 km / he durano diversi giorni.

Tempesta di sabbia nel Sahara e negli Stati Uniti

tempeste di sabbia

Tempeste di sabbia sono in grado di ridurre la visibilità anche più della nebbia. Ciò rende impossibile il trasporto e il viaggio. La polvere in una tempesta di sabbia percorre migliaia di chilometri e influisce sulla crescita del plancton nell'Oceano Atlantico occidentale, poiché è una fonte di scarsi minerali per le piante.

Spero che siate rimasti sorpresi dagli eventi che la natura è in grado di mostrarci. Pertanto, è necessario sapere bene dove stiamo andando, sapere come agire in tali eventi estremi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Miguel suddetto

    Bene, bel post, mi piacciono molto i fenomeni naturali, sono sorprendenti. La parte negativa sono i suoi effetti e conseguenze. Ad esempio, le eruzioni limoniche tendono a passare inosservate, non si verificano molto frequentemente ma il soffocamento che genera può uccidere migliaia di persone.
    Sul mio sito ho un articolo rivolto a questi fenomeni