Diga di Assuan

alta diga

Oggi parleremo di una delle più importanti costruzioni ingegneristiche avvenute nel XX secolo. Si tratta di diga di Assuan. La sua costruzione iniziò nel 1960 e terminò nel 1970. Sono stati necessari 10 anni di costruzione per alleviare le inondazioni annuali e le siccità occasionali che l'Egitto ha vissuto. Oggi, la diga di Assuan è diventata una fonte di approvvigionamento elettrico grazie alla quale l'Egitto può svilupparsi.

In questo articolo vi parleremo di tutte le caratteristiche e dell'origine della diga di Assuan.

caratteristiche principali

Quando parliamo della diga di Assuan, ci riferiamo alla diga di Assuan. Cioè, ci sono due dighe chiamate alta e bassa. Il rovescio della medaglia è di dimensioni molto inferiori e prima hai il tempo. Visto che la caduta non era di dimensioni sufficienti per poter alleviare i problemi di inondazioni e siccità stagionali, fu costruita la grande diga di Assuan. Ed è che la diga di Assuan misura 3.600 metri di lunghezza e fino a 111 metri di altezza. È una delle costruzioni più impressionanti realizzate da esseri umani. La base è larga 980 metri e scende gradualmente fino a 40 metri nella parte superiore.

La sua costruzione ha richiesto 43 milioni di metri cubi di pietra e 10 anni per completarla. La costruzione di questa prigione ha portato all'inizio del lago Nasser. Questo lago è lungo circa 500 chilometri e largo fino a 16 chilometri. Occupa un totale di 6.000 chilometri quadrati di acqua, il che lo rende il più grande lago artificiale del mondo. Queste costruzioni erano necessarie poiché ha detto che stava attraversando alcuni problemi di siccità e inondazioni. Non è stato possibile fermare le inondazioni perché non c'erano infrastrutture in grado di immagazzinare l'acqua. Lo stesso è accaduto con gli impatti negativi di una siccità. Poiché le precipitazioni erano inferiori in alcune stagioni dell'anno, l'acqua non poteva essere immagazzinata per l'approvvigionamento e l'irrigazione.

Dimensioni e diga bassa

L'area allagata che ha formato il lago Nasser ha reso necessario lo spostamento di oltre 90.000 persone e fino a 24 monumenti. I monumenti più importanti spostati dalla formazione della diga di Assuan sono stati i templi di Abu Simbel e Philae. La diga l'ha fatto 12 generatori da 175 megawatt di potenza e ciascuno ha una produzione idroelettrica di 10.000 GWh / anno. In origine, poiché la domanda di elettricità non era così elevata, era in grado di soddisfare la metà di tutta la domanda in Egitto.

D'altra parte, come abbiamo accennato prima, ci sono diverse dighe di Assuan. La bassa diga di Assuan fu costruita dagli inglesi alla fine del XIX secolo ed è alta 54 metri. Sebbene sia stato ampliato due volte durante il XX secolo, stava per traboccare nel 1946. Ciò è dovuto alla grande quantità di forti piogge che causano inondazioni che questa diga non è stata in grado di affrontare. Fu allora che iniziò a prendere in considerazione l'idea di costruire una nuova diga di maggior volume per poter alleviare questi problemi di alluvione.

Molti turisti vogliono visitare la diga di Assuan e la loro visita consiste nel percorrere la strada in alto. Una volta coperta tutta la parte superiore, il veicolo deve essere fermato in un parcheggio al centro della semicostruzione. Da lì si possono vedere su entrambi i lati l'irregolarità dell'acqua e l'immensità della diga. Non esiste alcun tipo di possibilità di poter visitare l'interno o la sala turbine dove viene generata l'energia idroelettrica. Fino ad oggi questa diga non è diventata un pezzo di turismo.

Sebbene questa visita non possa essere classificata come essenziale, poiché è solo una sosta di pochi minuti è solitamente interessante per molte escursioni. Se questo è il caso in cui fai un'escursione al Tempio di Philae e all'Obelisco incompiuto, è interessante prendere questa diga per vederla.

Origine della diga di Assuan

diga di Assuan

Nessun tipo di stampa ha avuto tanta storia come questa. Quando terminò la sua costruzione nel 1970, entrò nella top ten di molte delle classifiche di dighe e container nel mondo. Attualmente sono tra i primi 8 in termini di superficie e tra i primi 4 per capacità del giacimento. Ciò che più ha colpito il mondo dopo la sua costruzione è stato il lavoro che è stato svolto con l'aiuto di molti paesi per poter salvare i meravigliosi templi egizi che si trovavano sulle rive del Nilo. Ed è che questi numerosi templi e saranno sommersi sotto acqua dal futuro serbatoio. Per questo, 52 paesi hanno collaborato al lavoro di spostamento dei templi ignorando una grande quantità di denaro.

Questa storia è avvenuta nel mezzo della guerra fredda in cui c'erano lotte di potere e guerre per il territorio. La costruzione della diga di Assuan divenne un esodo forzato per migliaia di persone che dovettero trasferirsi. È diventata anche una guerra contro il tempo per salvare monumenti unici che hanno più di 4.000 anni.

Tieni presente che l'Egitto è al 98% deserto e solo le rive del Nilo sono abitate e sono terra fertile. Ciò significa che una diga può garantire l'approvvigionamento idrico durante tutto l'anno ed evitare il caos con inondazioni impreviste dei fiumi. È un'opera che ha cambiato la vita dell'Egitto. Oltre all'acqua, consentirebbe all'elettricità di raggiungere più di 20.000 località che ancora non l'hanno. Come abbiamo accennato prima, ad Assuan c'era già una diga britannica ma era alta solo 30 metri e non poteva immagazzinare acqua a sufficienza. Era regolarmente travolto dall'innalzamento del fiume Nilo e poteva immagazzinare acqua solo per un anno.

Con un essere a capo del nuovo governo, il progetto Star è iniziato e sono iniziati i tentativi di ottenere finanziamenti e aiuto. Dopo aver ottenuto il finanziamento per la costruzione faraonica, iniziarono i lavori. Questa diga ha diverse funzioni: ha lo scopo di proteggere la popolazione dalle storiche inondazioni del fiume Nilo, serve per immagazzinare l'acqua per l'irrigazione e il consumo e per produrre energia idroelettrica.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sulla diga di Assuan e sulle sue origini.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.