In che modo gli aerosol influenzano il clima globale?

Aerosol

Nella nostra quotidianità utilizziamo prodotti che rendono la vita un po 'più confortevole; tuttavia, alcuni di essi sono molto dannosi, sia per noi stessi che per l'ambiente, come nel caso degli aerosol.

Anche se può essere incredibile, grazie a un vulcano islandese possiamo conoscerlo come gli aerosol influenzano il clima globale.

Questo è un vulcano molto interessante per sapere come influiscono gli aerosol, poiché tra gli anni 1783 e 1784, la fessura Laki del vulcano Holuhraun emetteva anidride solforosa per otto mesi, provocando un'enorme colonna di particelle sul Nord Atlantico. Questi spray naturali ha ridotto le dimensioni delle goccioline delle nuvole, ma non hanno aumentato la quantità di acqua in loro come scoperto da un team di scienziati guidato dall'Università di Exeter (Regno Unito).

In questo modo, i ricercatori ritengono che i loro risultati, che sono stati pubblicati in uno studio sulla rivista 'Natura' potrebbe ridurre l'incertezza nelle proiezioni climatiche future descrivere l'impatto che gli aerosol di solfato hanno dalle emissioni industriali sul cambiamento climatico.

Vulcano islandese

Aerosol agiscono come nuclei in cui si condensa il vapore acqueo nell'atmosfera per formare nuvole. Mentre ci sono aerosol di solfato industriale, ci sono altre fonti naturali come il rilascio di anidride solforosa a seguito di eruzioni vulcaniche.

Durante l'ultima eruzione del vulcano Holuhraun, avvenuta nel 2014-2015, ha emesso ogni giorno tra le 40.000 e le 100.000 tonnellate di anidride solforosa durante la sua fase eruttiva. I professionisti hanno utilizzato modelli di sistemi meteorologici all'avanguardia che, combinati con i dati ottenuti dai satelliti della NASA, sono stati in grado di scoprire che la dimensione delle gocce d'acqua è diminuita di dimensione, con il risultato che una frazione maggiore della luce solare viene riflessa nello spazio . Così che, il tempo è diventato freddo.

Pertanto, i ricercatori ritengono che i sistemi nuvolosi siano "ben protetti" dai cambiamenti di aerosol nell'atmosfera.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.