Stella cadente

Stella cadente

Sicuramente ne hai mai visto uno Stella cadente e hai fatto la tipica cosa per esprimere un desiderio. In una notte stellata si possono vedere un cielo sereno stelle cadenti, soprattutto in alcuni periodi dell'anno. Tuttavia, cos'è davvero una stella cadente? Può essere dannoso? Da dove viene?

In questo articolo vi racconteremo tutto quello che c'è da sapere sulla stella cadente, la sua origine, caratteristiche e curiosità.

Cos'è una stella cadente

pioggia di stelle

Una stella cadente (o meteore, che sono la stessa cosa) è una piccola particella (di solito tra i millimetri e alcuni centimetri). Entrando nell'atmosfera terrestre ad alta velocità, "bruciano" a causa dell'attrito dell'aria (infatti, il bagliore è causato dalla ionizzazione) e producono un percorso luminoso che attraversa rapidamente il cielo, che chiamiamo stella cadente.

Il suo aspetto è molto vario. Possono brillare molto o poco. La sua traiettoria può essere breve o lunga. Alcuni lasciano una scia luminosa per un po ', mentre altri no. Di solito sono molto veloci (scompaiono prima che abbiamo il tempo di parlare!). Ma alcuni sono molto lenti e possono durare pochi secondi. A volte mostrano alcuni colori: rossastro, verdastro, blu, ecc. Secondo la composizione chimica delle meteore. L'origine di queste particelle è nelle comete e le comete perdono il loro materiale e lo lasciano indietro.

Se la particella è molto grande (pochi centimetri), la stella cadente sarà molto luminosa, chiamata palla di fuoco. Quello che vediamo sono sfere di aria ionizzata che li circondano. La luminosità delle vetture è spettacolare, rendendole più belle anche di giorno. Alcuni potrebbero interrompersi sul loro percorso, mostrare lampi o piccole esplosioni o emettere suoni. Spesso lasciano una scia continua (questa è la scia di aria ionizzata che si lasciano dietro) o fumano. A volte possono essere abbastanza luminose da essere viste dietro le nuvole, quindi a volte possiamo vedere le nuvole illuminate per un momento.

Quando possono essere osservati?

stella cadente nel cielo

Le stelle cadenti possono essere osservate in qualsiasi notte serena, anche se in certe notti dell'anno sono più abbondanti e l'attrito atmosferico può bruciare meteore che pesano diversi chilogrammi. Tuttavia, se la particella è troppo grande, potrebbe non essere in grado di decomporsi completamente e raggiungere la superficie terrestre. Quindi la meteora è chiamata meteorite. Il nostro pianeta ha ricevuto meteoriti di dimensioni microscopiche e anche più grandi.

Una delle più grandi piogge di meteoriti è il caso delle Perseidi, popolarmente conosciute come lacrime di San Lorenzo. Dove possiamo vederli nei cieli a metà agosto con maggiore probabilità.

Se vuoi vedere una stella cadente, devi prendere in considerazione alcuni consigli. Non è sicuro uscire in campo per guardare il cielo e vedere una stella cadente. Ma sì, seguendo queste raccomandazioni, possiamo aumentare la probabilità di vederne uno. Vediamo quali sono questi consigli:

  • Devi lasciare la città di notte e cercare un punto di osservazione nel campo dove il cielo sia completamente limpido e non c'è o minimo inquinamento luminoso. Uno dei grandi problemi al giorno d'oggi per poter vedere il cielo stellato risiede nell'inquinamento luminoso provocato dalle città. Dobbiamo tenere presente che l'esistenza dell'illuminazione artificiale inibisce il cielo notturno. Pertanto, se la città in cui viviamo è molto affollata e luminosa, dovremo spostarci abbastanza lontano da non influire su di noi.
  • È importante che il cielo sia completamente limpidoDato che ci sono nuvole, saremo in grado di vedere le stelle. Inoltre, non è altamente raccomandato per le stelle cadenti durante le notti di luna piena. Questo perché il riflesso della luna piena può anche causare inquinamento luminoso e può bloccare la nostra visione di altre stelle un po 'più vicine ad essa.
  • L'ideale è cercare una notte totalmente limpida con una luna nuova.
  • Non ci sono binocoli o telescopi da usare. L'osservazione diretta è molto più efficace se eseguita ad occhio nudo e una volta che i tuoi occhi si sono adattati all'oscurità e alla luce delle stelle.

Origine e storia della stella cadente

Stelle splendenti

Le stelle cadenti sembrano stelle luminose lontane che attraversano il cielo notturno. Tuttavia, una stella cadente non è affatto una stella e non è molto lontana. In tempi antichi, la gente pensava che le meteore facessero parte del tempo, come i fulmini o la fitta nebbia. Ma ora sappiamo che le stelle cadenti sono in realtà oggetti provenienti dallo spazio. Frammenti di roccia di varie dimensioni che fluttuano nello spazio. Alcune di queste rocce, chiamate meteoroidi, sono attratte dal suolo e dalla nostra atmosfera. L'attrazione è in parte dovuta all'azione della gravità terrestre, quindi su pianeti più grandi è più probabile che questi oggetti vengano attratti.

Queste rocce (per lo più delle dimensioni di granelli di sabbia) si avvicinano al suolo a velocità fino a 80 chilometri al secondo, e l'attrito dell'aria le riscalda fino a farle brillare come stelle. Quando vedi una stella cadente, in realtà stai guardando una meteora che brucia nell'atmosfera. Ma dovresti vedere la stella cadente rapidamente, poiché di solito non durano più di un secondo o due prima di scomparire completamente. Alcune meteore che raggiungono la Terra non vengono completamente consumate nella nostra atmosfera. Ogni giorno circa 75 milioni di meteore si scontrano nella nostra atmosfera.

Alcune curiosità

Dobbiamo ricordare che la luminosità e la frequenza delle stelle cadenti variano notevolmente. Osserviamo un gran numero di stelle cadenti di dimensioni più piccole e con scarsa luminosità, e un numero minore di quelle meno luminose e quindi più grandi.

Quando una stella cadente è abbastanza grande, possiamo notare che lascia tracce di aria ionizzata che possono durare alcuni minuti. La coda della stella cadente si illumina e il suo colore dipende dal gas ionizzato. Ad esempio, la scia verde può essere causata dall'ossigeno ionizzato (atmosferico). Inoltre, gli elementi vaporizzanti di una stella cadente produrranno un colore corrispondente al suo spettro di emissione, e dipende anche dalla temperatura raggiunta durante la caduta.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sulle stelle cadenti e sulle loro caratteristiche.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.