Pioggia di pesci e rane

pioggia di pesci e rane

La natura non smette di sorprendere gli esseri umani dall'inizio. Fenomeni naturali estremi Che ti lascia con la bocca aperta e gli eventi più strani. La pioggia di pesci e rane È un fenomeno che risale al 200 d.C. C e da allora ne sono successe alcune che ti lasciano davvero sorpreso. Sebbene ci siano principalmente piogge di pesci e rane, sono stati trovati anche vermi e persino topi. Ci sono persone che lo riassumono sotto la pioggia animale, poiché non si sa da dove possa venire la sorpresa.

In questo post vi sveleremo tutti i segreti che nascondono questi strani fenomeni e qual è l'origine. Vuoi scoprire la verità dietro la pioggia di pesci e rane? Continua a leggere per saperne di più.

Realtà urbana o leggenda?

Strane piogge di pesce

Pensare che gli animali stiano piovendo è totalmente pazzo. C'è chi attribuisce questo tipo di pioggia a qualcosa di divino. Una sorta di punizione da parte di Dio (o degli dei) che ci ha cacciati per espiare i nostri peccati. Altri scettici Dubitano dell'esistenza di queste piogge e non ci credono. Il risultato della propaganda e degli slogan religiosi sull'obbedienza a Dio o sull'annuncio della fine del mondo possono essere le ragioni di tale invenzione.

Tuttavia, ci sono vere testimonianze e prove dell'esistenza della pioggia di pesci e rane. Nel 1997, un pescatore coreano è stato messo fuori combattimento da un calamaro congelato È venuto direttamente dal cielo Di fronte a una tale caduta, il pesce prende velocità e colpisce forte la testa, provocando uno svenimento diretto. Il pescatore è rimasto incosciente per due giorni e ha subito danni cerebrali. Sia i suoi compagni che lui affermarono di non essere stato attaccato né di avere alcun pesce a bordo in riserva. Nessuno poteva spiegare il motivo per cui quel calamaro congelato poteva cadere dal cielo.

Ed è che queste piogge di animali non sono leggende metropolitane come si dice. Ci sono numerose prove ben documentate che mostrano la realtà. Un caso speciale filmato si è verificato nel 2013. Un ragazzo brasiliano stava guidando con la sua auto quando, improvvisamente, Migliaia di ragni iniziarono a cadere dal cielo sulla sua testa. Questo evento ha lasciato senza parole molte persone che, senza sapere come sia successo, hanno potuto solo provare a spiegarlo.

Un altro evento pubblicato su New York Times È successo quando un peschereccio russo è affondato a causa di niente di più e niente di meno che una mucca caduta dal cielo. Cosa ci fa una mucca in cielo?

Casi reali di piogge animali

pioggia di pesci e rane strano evento

Il problema con questi eventi strani e rari è che è pieno di fantasie letterarie e c'è un sacco di bufale su Internet sulle religioni. Il retore greco Ateneo ha parlato del banchetto che gli studiosi hanno tenuto nel 200 dC È la prima testimonianza che abbiamo di questo evento straordinario. In questo banchetto ha assicurato che erano 3 giorni con pioggia di pesce. Inoltre, nel Peloponneso c'è anche una storia in cui si dice che ci fossero un diluvio di rane.

Più recentemente, nel 1578, si afferma che a Bergen (Norvegia) è stato colpito da una misteriosa tempesta di topi. Non so quale sia la peggiore delle tre piogge. Opterei per i ratti, poiché sono assicurati la trasmissione di malattie.

Nel 1870, in Pennsylvania, ebbe luogo un'enorme pioggia di lumache sopra la città di Chester. Le lumache erano così numerose che chiamarono questo evento "una tempesta dentro una tempesta più grande". Nel 2007 è stata registrata una doccia di meduse nella città di Bath.

È successo molto più di recente una pioggia di vermi e vermi in Louisiana nel 2007, la Scozia ha vissuto lo stesso mentre si svolgeva una partita di calcio nel 2011 e anche in Norvegia nel 2015. Tutti questi eventi registrati sono una prova inconfutabile dell'esistenza di queste piogge.

Sebbene ci siano una varietà di queste piogge, i più frequenti sono le rane e il pesce. Piogge di rane sono avvenute a Gibilterra nel 1915, a Nafplio e in Serbia nel 1981. Alcuni testimoni di queste piogge affermano che anche le rane non somigliavano a quelle originarie del luogo. Ad esempio, dalla pioggia avvenuta in Serbia, un testimone ha assicurato che non ci sono tartarughe native di colore verde, ma piuttosto che sono grigie e che erano più veloci.

Approfitta dell'evento

pioggia di ragno

Ci sono città che sfruttano questo tipo di pioggia animale come doni del cielo. In Sri Lanka nel 2014 si è verificata una pioggia di pesce sui tetti e per le strade della città. Gli abitanti del villaggio hanno approfittato di quel dono per celebrare una festa a base di pesce di peso superiore a 50 kg. I pesci sopravvissuti alla caduta furono raccolti per servire in seguito come cibo.

In altri paesi come Yoro (Honduras) ogni anno da maggio a luglio, si attende con impazienza il grande raccolto dal cielo. Ed è quello c'è persino una festa che commemora questa pioggia di pesci. Il segno che avverrà questo straordinario evento è una grande nuvola scura che provocherà la tempesta degli animali. Questa pioggia miracolosa viene utilizzata dagli abitanti per cucinare e mangiare in comunità.

Ipotesi della pioggia di pesci e rane

Vortice che muove gli animali

Come tutto (o quasi tutto) in questa vita devi spiegarlo. L'ipotesi che ha più senso finora sull'esistenza di queste piogge di animali è quella vengono risucchiati da forti turbine e rilasciati a terra, percorrendo grandi distanze.

Le teorie eccentriche sono fuori luogo così come la rabbia divina, i tentativi di altri esseri di sbarazzarsi di cibo extra prima di viaggiare su un altro pianeta, ecc. Nella teoria del vortice si commenta che alcuni animali sopravvivono a questi vortici, altri sono schiacciati dalla pressione e dalla forza del vento e altri, a causa delle basse temperature che si verificano in quota, finiscono congelati.

Secondo me, alcuni casi isolati come quello dei calamari congelati possono essere il risultato di qualche burlone che può andare su piccoli aerei. Non sai mai cosa è disposto a fare l'essere umano.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.