Quando c'era un'aurora boreale in Spagna?

Guerra civile spagnola

Sappiamo che l'aurora boreale sono fenomeni che si verificano principalmente nella parte superiore dell'emisfero settentrionale. In luoghi come la Norvegia, l'aurora boreale di solito si verifica in determinati periodi dell'anno. Tuttavia, c'era un'aurora boreale in Spagna durante la guerra civile che sconvolse l'intero Paese. Come previsto, è un evento o per niente usuale.

In questo articolo ti racconteremo quando c'era l'aurora boreale in Spagna e tutti i dettagli al riguardo.

Come si forma l'aurora boreale?

Alba della guerra

L'aurora boreale può essere vista come un bagliore fluorescente che può essere visto all'orizzonte. Il cielo si tinge di colore e sembra qualcosa di completamente magico. Tuttavia, non è magico. È una relazione diretta con l'attività solare, la composizione della Terra e le caratteristiche che sono nell'atmosfera in quel momento.

Le aree del mondo in cui possono essere visti sono al di sopra dei poli della Terra. L'aurora boreale si forma grazie a un bombardamento di particelle subatomiche che provengono dal Sole in una delle sue attività note come tempeste solari. Le particelle che vengono rilasciate hanno colori diversi che vanno dal viola al rosso. Mentre si muovono attraverso lo spazio esterno, corrono nel campo magnetico terrestre e vanno alla deriva. Questo è il motivo per cui può essere visto solo ai poli della Terra.

Gli elettroni da cui provengono Le emissioni di radiazione solare composita producono un'emissione spettrale all'incontro con la magnetosfera. Nella magnetosfera c'è una grande presenza di molecole gassose ed è grazie a questo strato dell'atmosfera che la vita può essere protetta. Il vento solare provoca un'eccitazione degli atomi che formano la luminescenza che vediamo nel cielo. La luminescenza si diffonde fino a coprire l'intero orizzonte.

Non è noto quando potrebbe verificarsi l'aurora boreale, poiché le tempeste solari non sono completamente comprese. Si stima che si svolgano ogni 11 anni, ma è un periodo approssimativo. Non si sa esattamente quando si verificherà un'aurora boreale per poterla vedere. Questa è una grande barriera quando si tratta di vederli, dal momento che viaggiare ai poli è costoso e se per di più non puoi vedere l'aurora, peggio ancora.

Quando c'era un'aurora boreale in Spagna?

quando c'era un'aurora boreale in Spagna durante la guerra

Il 25 gennaio 1938, ormai 75 anni fa, si verificò un'aurora boreale che poteva essere vista da tutta Europa. La Spagna, nel mezzo della guerra civile, ha vissuto eventi tra sorpresa, smarrimento e paura.

Un vento costante di particelle che soffiato dal sole spazza l'orbita terrestre e si diffonde fino ai confini del sistema solare. Durante l'evento, si verificano violente eruzioni ed espulsioni di massa coronale sul Sole, aumentando notevolmente la quantità di materiale trasportato da questo vento solare. Si tratta di particelle cariche (elettroni e protoni) che, una volta raggiunto il nostro pianeta, entrano nell'atmosfera attraverso i poli seguendo le linee del campo magnetico terrestre.

Mentre viaggiano attraverso la nostra atmosfera, queste particelle del sole si scontrano con atomi e molecole nell'atmosfera, trasportando parte della loro energia in quelli che in fisica sono conosciuti come "stati elettronici eccitati". Poiché tutti i sistemi tendono allo stato energetico più basso, gli atomi e le molecole nell'atmosfera rilasciano l'energia in eccesso emettendo luce colorata. L'ossigeno emette luce verde, gialla e rossa, mentre l'azoto emette luce blu.

Questo bagliore costituisce una delle più belle meraviglie naturali del cielo notturno: l'aurora boreale. A causa del meccanismo con cui si formano, le aurore si verificano nelle regioni vicine ai poli della Terra e lo sono tipicamente si formano in anelli irregolari tra 65 e 75 gradi di latitudine, detti "regioni dell'aurora"«. Groenlandia, Lapponia, Alaska, Antartide sono alcuni dei luoghi in cui le aurore sono comuni. Nell'emisfero settentrionale, le aurore sono chiamate "settentrionali" e "meridionali" a sud.

Aurora boreale della guerra civile

quando c'era un'aurora boreale in Spagna

Gli anelli aurorali possono estendersi a latitudini più vicine all'equatore quando il sole vive un periodo di intensa attività che provoca espulsioni particolarmente violente. Le aurore a latitudini così basse sono rare, ma ci sono molti casi ben documentati. La bellissima aurora è stata vista dalle Hawaii nel settembre 1859 e da Singapore nel 1909. Recentemente, Il 20 novembre 2003, l'aurora boreale è stata osservata in gran parte dell'Europa. Anche in Spagna le aurore sono così rare che se ne possono vedere solo poche ogni secolo.

Il 25 gennaio 1938, durante la guerra civile, l'aurora boreale era visibile in tutta la penisola. La luce rossastra, causata principalmente da elio e ossigeno nella bassa atmosfera, ha raggiunto il suo massimo tra le 20:00 e le 03:00 del 26.

Testimoni di quando c'era l'aurora boreale in Spagna

Ci sono molti testimoni. Paco Bellido ne cita alcuni nel suo blog «El beso de la Luna» e sottolinea la descrizione di José Luis Alcofar nel suo libro «La aviation legionario en la Guerra Española». Secondo Alcofar, l'apparizione di queste luci insolite a Barcellona dopo una giornata di intensi bombardamenti influenzò notevolmente il morale delle truppe. In questo articolo, Juan José Amores Liza trascrive diverse testimonianze raccolte ad Alicante. Il quotidiano ABC ha riferito il 26 che a Madrid si pensava fosse un incendio lontano. Poiché l'alba può essere vista da nord-ovest della città, si ritiene che le montagne del Pardo stiano bruciando. Ma presto si dedusse che si trattava di un fenomeno meteorologico dovuto all'altezza e alla grande estensione della luce.

Padre Luis Rhodes, allora direttore dell'Osservatorio dell'Ebro, pubblicò una nota esplicativa sull'Herald del 27, descrivendo l'aurora come "un enorme ventaglio di luce che si apre verso il cielo... Sempre più bianco e luminoso, come se provenisse da un potente riflettore focalizzato sullo zenit…”

Aurora boreale altrove in Europa

In molti altri luoghi d'Europa, da Parigi a Vienna, dalla Scozia alla Sicilia, l'apparizione dell'aurora ha dato origine a molti aneddoti. In molti luoghi, i vigili del fuoco sono stati informati che si trattava di un incendio. Il fenomeno è stato visto anche alle Bermuda, dove si credeva fosse una nave in fiamme. Negli Stati Uniti, le tempeste solari hanno disabilitato le comunicazioni radio a onde corte.

In alcuni ministeri cattolici, l'alba del 1938 è associata alla profezia di Nostra Signora di Fatima. Nel secondo mistero, i bambini dicono di averlo ricevuto dalla Vergine il 13 luglio 1917, e si legge così: «Quando vedi una notte illuminata da una luce sconosciuta, sappi che è perché il tuo grande segno è in il nome di Dio che punirà il mondo per i suoi peccati attraverso guerre, carestie... Certo, alcune persone hanno visto il grande segno nell'aurora che ha dichiarato la seconda guerra mondiale, quindi questa tempesta solare è talvolta chiamata "Tempesta di Fatima".

Al di là di interpretazioni e interpretazioni religiose superstiziose, l'alba del 1938 fu una pietra miliare speciale nella guerra civile spagnola. Un episodio fugace che può far guardare al Cielo, alcuni affascinati, alcuni terrorizzati, e molti credono che anche il Cielo sia infuriato dalla ferocia della guerra.

Spero che con queste informazioni tu possa saperne di più su quando c'era l'aurora boreale in Spagna.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.