Cos'è il Groundhog Day?

Marmota

Oggi, 2 febbraio, è il giorno della marmotta. È una giornata molto speciale e curiosa allo stesso tempo in cui cerchiamo di sapere se l'inverno durerà altre sei settimane, o se invece tornerà la primavera a seconda di quello che fa Phil, il nome dell'animale: se si allontana da tana, il maltempo persisterà ancora per un po '; Se invece rimani, finalmente tornerà il bel tempo.

È una tradizione che è stata celebrata negli Stati Uniti e in Canada più di un secolo fa, in particolare dal 1887.

giorno della marmotta

Origine di Groundhog Day

Questa giornata ha origini religiose. Tutto è iniziato con il giorno della Candelora, una data festiva per tutti i cristiani che ha iniziato a essere celebrata in Oriente e che si è poi diffusa in Occidente nel VI secolo. Durante questa giornata in Europa sono state benedette le candele e distribuite tra la gente. I partecipanti hanno dichiarato che, se il cielo fosse sereno, l'inverno si allungherebbe. I romani portarono questa tradizione ai tedeschi, che lo dissero se il sole fosse apparso il 2 febbraio, un riccio potrebbe vedere la sua ombra e che quindi ci sarebbe un secondo inverno.

In seguito, però, i tedeschi emigrati in Pennsylvania continuarono questa festa particolare hanno sostituito i ricci alle marmotte, dal momento che abbondano lì. Fu così che venne chiamato "Groundhog Day", un giorno che fu immortalato nel film "Trapped in Time".

Ma quanto è affidabile la marmotta nel prevedere il tempo?

Ebbene, le marmotte hanno un'aspettativa di vita di sei anni, e considerando che nessun anno è lo stesso… è strano pensare di poter avere ragione. Infatti, il National Climate Data Center (NCDC) della United States Agency for Oceans and Atmosphere (NOAA) ha studio in cui è stato rivelato che "la marmotta non ha mostrato alcun talento nel prevedere l'arrivo della primavera, soprattutto negli ultimi anni"Come concluso da NCDC.

Ad ogni modo, Groundhog Day è una scusa perfetta per festeggiare che la primavera sta arrivando presto… O forse no.

giorno della marmotta

Buon giorno della marmotta!


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.