I paesi più inquinanti del mondo

Inquinamento atmosferico

L'inquinamento a livello globale è un problema abbastanza serio che deve essere affrontato dalla base. Quando parliamo dell'inquinamento generato da due Paesi, parliamo principalmente di inquinamento atmosferico. Sebbene esistano diversi tipi di inquinamento, è l'inquinamento atmosferico che sta causando gravi conseguenze su scala planetaria come il riscaldamento globale e il cambiamento climatico. Il paesi più inquinanti del mondo Sono quelli che sono responsabili della maggior quantità di emissioni di gas inquinanti in atmosfera.

Pertanto, dedicheremo questo articolo per raccontarvi quali sono i paesi più inquinanti al mondo e quali sono le principali cause di questo inquinamento.

Inquinamento atmosferico

diossido di carbonio

Questo è un problema che non è più esclusivo degli interessi ambientali. Negli anni è diventato un argomento che fa parte della vita quotidiana di tutti. L'inquinamento atmosferico è una questione di interesse universale e la sua soluzione non è nelle mani del governo o delle multinazionali, anzi, tutti possono contribuire con un granello di sabbia per poter fermare queste conseguenze. La prova più evidente dell'inquinamento atmosferico sono quelle famose nuvole di inquinamento che si raccolgono intorno ai centri urbani e sono dannose per la salute.

Esistono altre forme di inquinamento atmosferico meno rilevabili o visibili, ma hanno anche conseguenze fatali per la salute degli esseri viventi e degli ecosistemi. Questi inquinanti stanno generando un riscaldamento e la terra con conseguenze catastrofiche. Tra le origini che abbiamo dell'inquinamento atmosferico vediamo che, durante migliaia di anni di vita su questo pianeta, si sono prodotte emissioni tossiche.

Le emissioni tossiche fanno parte del ciclo di vita, ma su scala naturale. Vale a dire, la contaminazione naturalmente non influenza seriamente la composizione o la struttura degli ecosistemi poiché si verifica spontaneamente. Fa parte del ciclo e non è aumentato dalle attività umane. Queste emissioni includono i gas emessi durante le eruzioni vulcaniche, ma i loro effetti non sono permanenti. Tuttavia, con l'arrivo della rivoluzione industriale da parte dell'essere umano e con una crescita demografica inasprita, troviamo un panorama di inquinamento atmosferico a livello globale.

Qualsiasi inquinamento atmosferico si riferisce alla presenza di elementi tossici generati dall'attività umana.

Principali conseguenze

I paesi più inquinanti del mondo

Come sappiamo, le conseguenze dell'inquinamento atmosferico sono piuttosto grandi. Il primo, più diretto, è l'aumento e il peggioramento delle malattie respiratorie e cardiovascolari nelle persone che vivono nei centri urbani inquinati. Ci sono anche luoghi vicini alla vicinanza di fonti industriali che sono quelle che emanano questi prodotti tossici nell'atmosfera. In tutte queste aree, le malattie respiratorie e cardiovascolari aumentano in grande quantità.

Si stima che circa il 3% di tutti i ricoveri ospedalieri È prodotto da un aggravamento di malattie legate alla quantità di inquinanti nell'atmosfera. I paesi più inquinanti al mondo sono quelli dove c'è una maggiore concentrazione di questi gas e, quindi, ci sono anche maggiori conseguenze sulla salute.

Un altro grave effetto dell'inquinamento atmosferico è il noto effetto serra. Non dobbiamo confondere l'effetto serra in quanto tale con il suo aumento. Il problema non è che ci sia un effetto serra (senza di esso, la vita non sarebbe come la conosciamo), ma che sta aumentando gli effetti dovuti a questi gas. Alcuni dei problemi derivati ​​dall'inquinamento atmosferico sono la distruzione degli ecosistemi, la sensazione di agire in vaste aree, l'innalzamento del livello del mare, la scomparsa della terra, la proliferazione di insetti, l'estinzione di specie e molti altri.

I paesi più inquinanti del mondo

I paesi più inquinanti del mondo

Lo sappiamo ogni anno più di 36.000 milioni di tonnellate di CO2 vengono emesse nell'atmosfera. È il principale gas serra che contribuisce al cambiamento climatico. Le vie di emissione di questo carburante sono principalmente dovute alle attività umane inquinanti. Tuttavia, solo pochi dei paesi più inquinanti del mondo sono responsabili dell'emissione della magrissima maggioranza di questi gas. Si può dire che i paesi più inquinanti al mondo negli ultimi anni siano stati Cina, Stati Uniti, India, Russia e Giappone.

Quando parliamo di emissioni di CO2 in realtà ci riferiamo ad esso come al gas principale, ma anche come misura. Quando conosciamo già le emissioni equivalenti di CO2, possiamo già conoscere l'impronta di carbonio di ogni stato, anche se ciò che produce come inquinamento non è, logicamente, tutto o solo biossido.

Se non abbiamo un'idea, dobbiamo sapere che gli attuali livelli di inquinamento non si verificano da almeno 3 milioni di anni quando non c'era essere umano sul pianeta. Va anche tenuto presente che, a quel tempo, la terra era in un periodo di attività vulcanica molto attiva.

Con i dati che si possono ottenere, troviamo che la Cina è responsabile del 30% di tutte le emissioni a livello globale, mentre negli Stati Uniti è responsabile del 14%. Analizziamo qual è la classifica dei paesi più inquinati al mondo:

  • Cina, con oltre 10.065 milioni di tonnellate di CO2 emesse
  • Stati Uniti, con 5.416 milioni di tonnellate di CO2
  • India, con 2.654 milioni di tonnellate di CO2
  • Russia, con 1.711 milioni di tonnellate di CO2
  • Giappone, 1.162 milioni di tonnellate di CO2
  • Germania, 759 milioni di tonnellate di CO2
  • Iran, 720 milioni di tonnellate di CO2
  • Corea del Sud, 659 milioni di tonnellate di CO2
  • Arabia Saudita, 621 milioni di tonnellate di CO2
  • Indonesia, 615 milioni di tonnellate di CO2

Sebbene gran parte della classifica rimanga la stessa rispetto al 2018, si segnala che il Canada è stato escluso per lasciare la posizione numero 10 all'Indonesia, uno dei Paesi in via di sviluppo che sta registrando la maggiore crescita delle emissioni.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sui paesi più inquinanti del mondo e sulle gravi conseguenze dell'inquinamento atmosferico nel mondo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.