Scopri cosa fare durante gli eventi meteorologici estremi

New Orleans Katrina

New Orleans dopo l'uragano Katrina nel 2005

Non è un segreto questo eventi meteorologici estremi Stanno aumentando pericolosamente di numero in tutto il mondo a causa dei cambiamenti climatici. In uno studio pubblicato negli Stati Uniti, appartenente allo Special Report on Extreme Events (SREX), si avverte che i cambiamenti climatici aumenteranno il caldo estremo, le forti piogge e la velocità del vento da Tempeste tropicali.

E cosa possiamo fare noi cittadini? In primo luogo, continua a chiedere ai governi di ridurre l'inquinamento da carbonio, poiché è l'unico modo per fermare il cambiamento climatico in cui il nostro pianeta è immerso in questo momento. Potrebbe essere troppo tardi adesso, ma hanno l'obbligo di provarci, perché le conseguenze globali sono già disastrose.

Secondo, quello che dobbiamo fare è imparare a proteggere noi stessi e le nostre famiglie durante possibili eventi meteorologici estremi. Affinché sappiamo cosa fare in una di queste situazioni, FEMA, l'Agenzia federale per la gestione delle emergenze degli Stati Uniti, offre quanto segue Suggerimenti:

  • Tieniti informato. Iscriviti agli avvisi di emergenza locali per gli aggiornamenti.
  • Assicurati di avere una radio alimentata a batteria o un altro dispositivo nel caso in cui l'alimentazione sia interrotta.
  • Pianificare in anticipo. Tieni a portata di mano un piano di evacuazione e provviste di emergenza. Controlla gli elenchi della Croce Rossa, della Federal Emergency Management Agency (FEMA) o dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) per vedere di cosa hai bisogno.
  • Resta in contatto con parenti, amici e vicini.
  • Assicurati di avere cibo in scatola che non richiede refrigerazione e acqua potabile. Almeno 4 litri di acqua per persona e per animale al giorno.
  • Conserva almeno una scorta d'acqua per tre giorni per ogni membro della famiglia.
  • Negli eventi caldi, assicurarsi che le persone più vulnerabili (anziani, malati e bambini piccoli) si trovino in un luogo fresco con acqua a sufficienza.
  • Resta a casa il più a lungo possibile. Se non hai l'aria condizionata, resta al piano più basso, lontano dai raggi del sole. Prova ad andare in un edificio pubblico con aria condizionata per alcune ore al giorno.

A rischio di sembrare catastrofico, la verità è che migliaia di eventi meteorologici estremi si sono verificati negli Stati Uniti solo nel 2011, e questa dovrebbe essere la tendenza per i prossimi decenni in tutto il mondo. Così tu sei direttrici possono esserci più utili di quanto pensiamo.

Maggiori informazioni - La depressione tropicale "Beryl" diventerà di nuovo una tempesta tropicale

Fonte - terra


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.