Il tuo peso su altri pianeti

il tuo peso su altri pianeti del sistema solare

Sappiamo che peso e massa sono cose diverse e spesso vengono confuse quotidianamente. Il nostro peso sulla Terra è il risultato della nostra massa e dell'effetto della gravità. Tuttavia, anche se la nostra massa rimane la stessa, il nostro peso è diverso sugli altri pianeti. Il tuo peso su altri pianeti è diverso da quello che hai sul nostro pianeta.

In questo articolo ti diremo qual è il tuo peso su altri pianeti, cosa influenzano e come calcolarlo.

Cos'è la gravità?

gravità sulla terra

La gravità è una forza fondamentale della natura che esiste a causa dell'attrazione reciproca tra due oggetti dotati di massa. Questa forza è ciò che mantiene tutti gli oggetti dotati di massa, come pianeti, stelle e oggetti di uso quotidiano, fissati al suolo o in movimento nello spazio.

La gravità fu concettualizzata per la prima volta dal famoso scienziato Sir Isaac Newton nel XVII secolo. Secondo la sua legge di gravità, qualsiasi oggetto dotato di massa attrae altri oggetti dotati di massa in proporzione diretta alla sua massa e inversamente proporzionale al quadrato della distanza tra loro. Ciò significa che maggiore è la massa di un oggetto e quanto più vicini sono due oggetti tra loro, maggiore è la forza di attrazione gravitazionale tra di loro.

Sulla Terra, la gravità è ciò che ci mantiene con i piedi per terra e dà peso agli oggetti. La massa della Terra genera una forza di gravità che attrae ogni cosa verso il suo centro. Questa forza è ciò che creae gli oggetti cadono quando li lasciamo cadere ed è anche responsabile della Luna in orbita attorno alla Terra e della Terra in orbita attorno al Sole.

massa e peso

Sebbene questi termini siano facilmente confusi nel lavoro quotidiano, poiché è consuetudine riferirsi alla massa stessa come peso, non sono affatto la stessa cosa. Quando sali sulla bilancia, Il valore che ti dà non è il tuo peso, ma la massa del tuo corpo. Cioè, la quantità di materia che ti compone. Non è corretto dire che il tuo peso è 70 kg, perché quei 70 kg non sono il tuo peso, ma la tua massa.

Ciò che pesi realmente equivale alla forza con cui un pianeta ti attrae verso la sua superficie. Potresti essere confuso dalla confusione colloquiale tra i termini, ma nel mondo della scienza è normale differenziarli. La fisica è un esempio in cui la differenza è fondamentale in quanto il peso è la forza tra due oggetti, in questo caso un oggetto e un pianeta, mentre la massa è una semplice quantità di materia.

La storia di Newton e Apple, presumibilmente, è all'origine delle teorie dei fisici britannici sulla gravità, sul peso degli oggetti e sull'attrazione tra gli oggetti. Pertanto, la sua seconda legge del movimento ci consente di calcolare il peso di tutti gli oggetti sulla Terra utilizzando il valore della gravità: 9,8 m/s2. In altre parole, Newton ha reso facile per chiunque determinare il proprio peso attraverso la sua semplice ed elegante equazione Peso = Massa x Gravità.

Quindi, secondo l’equazione, un essere umano con una massa di 50 kg peserebbe in realtà non più di 490 N (Newton, una misura di forza che prende il nome dal fisico) sulla Terra. Quindi da ora in poi, per essere scientificamente corretto, quella persona dovrà dire che pesa 490 N.

Come la gravità influenza il sistema solare

il tuo peso su altri pianeti

Bisogna tenere conto che questo valore gravitazionale non è lo stesso in tutto il sistema solare, infatti 9,8 m/s2 è caratteristico del nostro pianeta per forma, composizione e dimensione. Quindi secondo Newton, se la forza di gravità cambia da pianeta a pianeta, cambierà anche il tuo peso su ciascun pianeta.

Quindi un pianeta che ha una gravità maggiore della Terra, cioè che ha su di te un’attrazione maggiore, avrebbe su di te un peso maggiore a causa della sua superficie. Tuttavia, la tua massa non cambierà, è la stessa su tutti i pianeti e luoghi dell'universo, perché dopo tutto sarai comunque composto dalla stessa quantità di materia.

Un esempio è Giove, un gigante gassoso con una gravità di 24,79 m/s2, più del doppio di quella della Terra. Quindi, applicando nuovamente le leggi di Newton, la stessa persona con una massa di 50 kg peserebbe 490 N sulla Terra e 1.239 N su Giove.

Il tuo peso su altri pianeti

peso su altri pianeti

Esiste un modo per vedere la differenza di peso da un pianeta all'altro in modo più semplice e informale (cioè in chilogrammi). Il trucco sta nell'utilizzare una scala comune. È tutto, La bilancia si adatta al nostro peso che cade su di essa con la gravità terrestre di 9,8 m/s2, quindi tutto ciò che fanno è misurare il nostro peso e restituire un valore di massa con la formula di Newton.

Quindi, se vogliamo misurare gli stessi dati che otterremmo pesandoli su una bilancia su un pianeta diverso (supponendo di poterli spostare dalla Terra allo spazio), possiamo ottenerli eseguendo una semplice relazione matematica: se pesassi 50 kg a 9,8 m/s2, peseresti 24,779 m/s2.. In altre parole, una semplice regola pratica.

Vediamo l'elenco di una persona con una massa di 60 kg sulla Terra, quanto peserebbe sul resto dei pianeti del sistema solare:

  • Mercurio: Su Mercurio, che ha una gravità di circa 3.7 m/s^2, una persona di 60 kg peserebbe circa 222 Newton (N).
  • Venere: Su Venere, la gravità è di circa 8.87 m/s^2, il che farebbe pesare una persona di 60 kg circa 532.2 N.
  • Marte: Su Marte, con una gravità di circa 3.7 m/s^2, una persona di 60 kg peserebbe circa 222 N.
  • Giove: Su Giove, che è un gigante gassoso con una gravità di circa 24.8 m/s^2, una persona di 60 kg peserebbe circa 1,488 N.
  • Saturno: Su Saturno, con una gravità di circa 10.44 m/s^2, una persona di 60 kg peserebbe circa 626.4 N.
  • Urano: Su Urano, la gravità è di circa 8.69 m/s^2, facendo pesare una persona di 60 kg circa 521.4 N.
  • Nettuno: Su Nettuno, con una gravità di circa 11.15 m/s^2, una persona di 60 kg peserebbe circa 669 N.
  • Plutone: Su Plutone, che è un pianeta nano, la gravità è molto più debole, circa 0.62 m/s^2, facendo pesare una persona di 60 kg solo circa 37.2 N.

Spero che con queste informazioni tu possa imparare di più sul tuo peso su altri pianeti e su come influisce sulla gravità.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.