I vantaggi dei parchi forestali urbani contro il riscaldamento globale

parchi vegetali

Esistono numerose azioni per aiutare a combattere il riscaldamento globale. Il principale è ridurre le emissioni di gas serra nell'atmosfera. Ma cosa facciamo dei gas già presenti nell'atmosfera?

Le foreste assorbono CO2 dall'atmosfera durante il processo di fotosintesi. Tuttavia, a causa della maggiore espansione e urbanizzazione umana, non abbiamo spazio per le foreste. Come possiamo aiutare a prevenire il riscaldamento globale?

Effetti positivi della vegetazione urbana

Nelle città, la pianificazione spaziale lo è uno strumento necessario per distribuire gli spazi e assegnare funzionalità e determinati usi del suolo. In una buona pianificazione del territorio non possono mancare parchi e alberi nelle aree urbane. La vegetazione urbana offre molti vantaggi nell'ambiente delle città.

Uno degli effetti positivi è quello di fornire spazi ricreativi per la popolazione urbana dove i più piccoli possano familiarizzare con la natura e trascorrere i pomeriggi all'aria aperta. un'abitudine molto salutare per la nostra tecnologia attuale.

foreste urbane

Un altro effetto è quello di migliorare le condizioni climatiche a partire dalla vegetazione funziona come filtro e freno alla velocità del vento e non permette di trascinare così tante particelle di polvere, producendo così l'erosione del suolo.

Le piante urbane funzionano anche come assorbitore di rumore. Traffico, ingorghi, alti tassi di inquinamento acustico, ecc. Sono le principali fonti di rumore e la vegetazione fungerebbe da schermo acustico proprio come fanno i pannelli sulle autostrade per le case vicine.

ultimo ridurre l'inquinamento ambientale poiché gli impianti assorbono i fumi emessi dagli autoveicoli e ridurrebbe l'effetto inquinante dello SMOG (effetto che al mattino sembra una nebbia osservando la città da lontano).

Progetto di forestazione urbana rapida

Si tratta di promuovere l'impianto di parchi forestali urbani con specie autoctone. Queste tecniche non richiedono l'irrigazione e farebbero risparmiare molti costi in acqua e manutenzione per le amministrazioni comunali.

Questo progetto è stato presentato in La Casa Encendida a Madrid. L'obiettivo del progetto è cofinanziato dal Programma Life + e prevede la creazione di più spazi verdi nelle città attraverso buone pratiche nell'implementazione, partecipazione e gestione delle foreste urbane.

Quick-Urban-Foresta

Secondo i dati studiati, i territori dedicati allo spazio verde per superficie dell'area urbana comunale delle città della Spagna sono solo tra il 2 e il 5%. Tuttavia, in territorio anglosassone si dedicano quasi il 30% del territorio a spazi verdi.

Il concetto di foresta urbana è più sviluppato nel mondo anglosassone che nel mondo mediterraneo.

Tecnica di impianto senza irrigazione

Per risparmiare sui costi per le amministrazioni comunali e risparmiare sull'acqua a fronte della siccità, è stato proposto un piano per la realizzazione degli spazi verdi senza bisogno di irrigazione. Tra le tecniche che sono state utilizzate per controllare la resistenza al calore delle piante vi sono l'impianto delle micorrize, ovvero un fungo che aiuta la pianta a trattenere l'acqua e ad avere più vigore.

Sarà inoltre implementato un metodo di contenimento dell'acqua. Questi sono polimeri che vengono utilizzati nelle radici degli alberi per poterlo fare trattengono l'umidità quando piove.

parchi urbani

I vantaggi della creazione di foreste urbane non sono solo la creazione di microclimi rispetto a un giardino, ma anche aiuto nella pulizia dell'aria e del pavimento, e nella parte ricreativa in termini di società. Le persone amano una foresta più che un parco senza alberi.

Ci sono anche altri vantaggi e benefici, oltre a quelli ambientali, come quelli sociali ed economici come possono essere l'uso della potatura di foreste per poter produrre energia da biomasse o per compost.

Questa iniziativa può essere consultata sul sito web di Quick Urban Forestation.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.