I ghiacciai asiatici si stanno sciogliendo a causa dei cambiamenti climatici

i ghiacciai dell'Asia si sciolgono

Gli scienziati hanno posto il limite dell'aumento delle temperature medie globali a 2 ° C. Perché quella temperatura? Vari studi dimostrano che da questo riscaldamento delle temperature globali, dai cambiamenti negli ecosistemi e dalla circolazione atmosferica globale, i cambiamenti prodotti sarebbero irreversibili e imprevedibili nel tempo.

Per questo, restare al di sotto di 1,5 ° C di riscaldamento globale è uno degli obiettivi proposti dall'Accordo di Parigi e che 195 paesi hanno accettato di considerare come limite per la fine del secolo. Però, Il 65% della massa dei ghiacciai di alta montagna dell'Asia potrebbe andare perduto se le emissioni di gas serra continueranno così. I ghiacciai dell'Asia si stanno sciogliendo?

Asian Glacier Study

ghiacciai dell'Asia

Uno studio, condotto dall'Università di Utrecht (Olanda), suggerisce che fino al 65% della massa dei ghiacciai di alta montagna in Asia potrebbe andare perduta in uno scenario di continui alti tassi di produzione di gas serra.

Se le emissioni continuano al ritmo accelerato ed esacerbato che fanno oggi, il continente asiatico dovrebbe affrontare massicce perdite di ghiaccio ciò destabilizzerebbe gli ecosistemi naturali e comporterebbe gravi conseguenze per l'approvvigionamento per quelle aree che ne vivono. Sia l'acqua potabile, i terreni agricoli e le dighe idroelettriche sarebbero minacciati dalla diminuzione della massa di questi ghiacciai.

Nelle regioni in cui l'acqua di scioglimento dei ghiacciai è essenziale per il flusso dei fiumi e per la vita della flora e della fauna ad essi associata. Lo sfruttamento dei fiumi per l'irrigazione delle colture e delle risaie che vengono rifornite di acqua dai ghiacciai può essere ridotto dalla loro scomparsa.

Con il riscaldamento delle temperature più elevato dovuto alle emissioni di gas serra che si verificano in Cina, poiché il 60% del mix energetico è basato sulla combustione del carbone, le precipitazioni sotto forma di neve aumentano il loro livello minimo ei ghiacciai perdono massa e volume.

La riduzione dello scarico del fiume può portare a problemi legati alla produzione di cibo ed energia, che possono avere tutti i tipi di conseguenze negative a cascata.

Valutazione dell'impatto e delle conseguenze

altopiano del tibet

Per valutare gli impatti che la perdita di questi ghiacciai produrrebbe sull'approvvigionamento idrico, sull'agricoltura e sulle dighe idroelettriche, gli esperti che hanno lavorato a questo studio pubblicato sulla rivista Nature hanno utilizzato più fonti di precipitazioni e dati sulla temperatura dal clima attuale. Allo stesso modo, erano basati su dati satellitari, proiezioni del modello climatico per i cambiamenti in precipitazioni e temperature fino al 2100e hanno anche utilizzato i risultati del proprio lavoro sul campo svolto in Nepal con veicoli aerei senza pilota.

Le conclusioni che questo studio ha dato in base allo scenario climatico previsto, anche per uno scenario ideale in cui l'accordo di Parigi è rispettato e le temperature medie del pianeta non superano 1,5 ° C, andranno perse intorno 35% della massa dei ghiacciai entro il 2100.

Con aumenti di temperatura previsti di circa 3,5 ° C, 4 ° C e 6 ° C, ci sarebbero perdite massicce di circa il 49%, 51% e 65%, rispettivamente.

Effetti della perdita del ghiacciaio

asia ghiaccio

È abbastanza difficile determinare gli effetti che la perdita di ghiaccio avrà sul clima del pianeta. Quello che è certo è questo le ripercussioni che avrà saranno negative. Per continuare a conoscere le conseguenze del ritiro di questi ghiacciai, è necessario un ampio studio di impatto che spieghi i processi fisici e sociali utilizzando dati provenienti da molte fonti, compresi i risultati di questo studio.

Più sei vicino all'area del ghiacciaio, più è importante È l'acqua di fusione per le diverse attività degli esseri umani. Sebbene in alcune aree il contributo dell'acqua di disgelo glaciale ai fiumi sia maggiore che in altre, la parte occidentale più secca della regione, come il bacino dell'Indo, è più dipendente dal flusso relativamente costante di acqua di disgelo dai ghiacciai .


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.