Gli esseri umani cambiano il clima 170 volte più velocemente delle forze naturali

contaminazione

Cambiamento climatico. Queste sono due parole che, sebbene siano relativamente nuove, si riferiscono a eventi globali che si sono verificati dall'origine del pianeta terra. Però, mai prima d'ora c'è stata una specie che potrebbe avere un impatto così grande sul mondo come fanno gli umani.

Siamo una razza intelligente. Siamo riusciti a colonizzare tutte le parti del mondo e ora siamo sulla buona strada per 10 miliardi. Ma a costo di cosa? Alcuni credono che l'equilibrio naturale sia stato rotto e che stiamo per entrare in una nuova era geologica: l'Olocene. Secondo uno studio, il clima cambia 170 volte più velocemente a causa dell'attività umana rispetto alle forze naturali. Quali conseguenze può avere questo? Non è noto.

Lo studio, dell'Australian National University (ANU) e pubblicato in L'Antropocene Review, esamina la Terra come un sistema complesso e valuta l'impatto che gli esseri umani hanno sulla sua traiettoria. Così, i ricercatori sono stati in grado di scoprirlo le emissioni di gas serra emesse dall'uomo negli ultimi 45 anni hanno aumentato il tasso di aumento fino a 1,7 ° C per secolo.

Anche se questo non significa che le forze naturali non stiano contribuendo. Il professor Will Steffen ha detto in una dichiarazione che "in termini di impatto in un periodo di tempo così breve, sono ora trascurabili rispetto alla nostra stessa influenza'.

contaminazione

Si può fare qualcosa per evitare che la situazione peggiori? Secondo Steffen, sì: scommettere su un'economia a zero emissioni. Ma il tempo sta finendo velocemente. Entro il 2050, la popolazione umana dovrebbe raggiungere i nove miliardi. Più persone significa più richiesta di risorse, che inevitabilmente avrà un impatto ancora più grave sul pianeta, a meno che il nostro modo di vivere non venga cambiato.

Puoi leggere lo studio qui (in inglese).


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.