Fiume Segura

parte naturale del fiume Segura

Oggi parleremo di uno dei fiumi più importanti della Spagna. Riguarda fiume Segura. Si trova nel sud-est della Spagna ed è una delle sorgenti idrografiche più importanti d'Europa. La sua estensione totale è di 325 chilometri e il suo bacino copre un'area di 14.936 chilometri quadrati. Infine, dopo aver percorso 4 province, la sua foce è nel Mar Mediterraneo.

In questo articolo ti diremo tutto ciò che devi sapere sul fiume Segura e le sue caratteristiche.

caratteristiche principali

fiume sicuro

Sebbene sia uno dei bacini più piccoli di tutta la Spagna, si fa riferimento per la sua lunghezza. È uno dei fiumi più utilizzati a beneficio degli abitanti delle zone in cui scorre. Ed è una forma di riferimento dell'attrazione turistica nonostante la tendenza che hanno a causa delle inondazioni. La morfologia del terreno fa si che quando cadono piogge abbondanti per un breve periodo, il viale del fiume potrebbe provocare allagamenti.

L'intero bacino ha principalmente vari tipi di regimi di alimentazione fluviale. Da un lato abbiamo un affluente in testa e un altro nella maggior parte della sua estensione. Grazie al fatto che l'area della sua sorgente è piuttosto alta, è consentito ricevere l'acqua di fusione dalla Sierra de Segura durante la primavera. Le acque provenienti da questo disgelo sono già sufficienti per alimentare il letto del fiume.

Il resto del percorso è di regime fluviale mediterraneo. Cioè, è principalmente caratterizzato dall'avere una grande alluvione tra l'autunno e l'inverno e una recessione nella stagione primaverile ed estiva. Il fatto di questa discesa in alveo nei periodi più caldi dell'anno diventa motivo di preoccupazione per gli abitanti che da essa dipendono.

Una delle caratteristiche per cui spicca il fiume Segura sono le sue acque cristalline. Soprattutto, si trova nella zona della parte superiore dell'inizio della sua parte centrale. In queste zone Sono acque completamente cristalline poiché difficilmente inquinate da qualsiasi agente esterno. A poco a poco acquisiscono un tono bluastro e lo faccio diventare un colore verde terroso. Ciò è dovuto principalmente a vari fattori come il cambiamento del terreno e l'inquinamento.

Il flusso raggiunge la sua larghezza massima nella sezione centrale. È qui che è più utilizzato dalle zone vicine. Una delle zone che più sfrutta il fiume Segura è Murcia. Tuttavia, è anche un punto in cui c'è il maggior rischio di siccità. La profondità media è di circa 70 metri quando non è nella stagione secca

Clima del fiume Segura

gravi siccità

In tutta l'area in cui scorre il fiume Segura, oltre al suo regime fluviale, dipende dalla zonizzazione. Ad esempio, lo vediamo nell'intestazione, essendo in un'altitudine di 1.413 metri sul livello del mare si registrano temperature un po 'più fredde. Tuttavia, queste temperature raggiungono in media i 28 gradi durante la stagione calda. Nella stagione fredda del resto dell'anno raggiunge solitamente una media di 13 gradi.

Man mano che l'altitudine diminuisce fino a raggiungere la costa, la temperatura aumenta. Nella zona dove scorre c'è una media annua di 18 gradi. I mesi più freddi sono tra dicembre e gennaio, mentre i mesi più caldi sono luglio e agosto. Per quanto riguarda le precipitazioni, l'andamento delle precipitazioni è maggiore nell'area montuosa. Quando raggiungiamo altitudini più elevate abbiamo valori di precipitazione più elevati. In capezzagna e nella zona centrale abbiamo valori di 1.000 mm all'anno. Quando invece raggiungiamo la zona della foce, vediamo che in media abbiamo solo 300 mm all'anno.

Nelle zone costiere prossime alla sua foce abbiamo una zona arida. Il turismo dipende anche dal tempo. La parte del fiume Segura che presenta attività turistiche con una maggiore richiesta sono concentrate nella parte alta e media poiché sono più attraenti a livello naturale. Il fatto che le acque siano diventate cristalline attira un gran numero di turisti che percorrono sentieri escursionistici. Inoltre, sono le aree in cui ha il flusso più elevato. Nelle zone più alte si praticano trekking e mountain bike. La sua sorgente si trova nella Sierras de Cazorla, Parco Naturale Segura y Las Villas. Questo posto è molto richiesto durante quasi tutti i periodi dell'anno.

Nelle zone dove c'è un flusso maggiore è possibile fare kayak e rafting nelle rapide. Essendo il punto del fiume con la massima purezza nell'acqua, ci si può fare il bagno e c'è una tradizione di bere da una sorgente che è la sorgente stessa. Tutti i paesi che costeggiano il fiume sono piuttosto attraenti per i turisti che vogliono esplorare le curiosità della zona rurale.

Flora e fauna del fiume Segura

inquinamento sicuro del fiume

Essendo un fiume che attraversa un ambiente naturale protetto, è sede di molta diversità in termini di flora e fauna. Sebbene sia stato ridotto a causa delle popolazioni umane e degli impatti ambientali, esiste ancora una grande popolazione di specie vegetali. Si deve anche tenere conto del fatto che le attività umane come l'agricoltura causano determinati impatti sulla vegetazione naturale.

La flora è suddivisa in base all'epoca in cui si trova. Grazie alla varietà di climi che troviamo in tutto l'alveo, abbiamo una grande varietà di flora. Si trovano boschi di pini, narcisi, gerani, attivi e lontani, protetti data la loro scarsa quantità. Una delle piante che attira maggiormente l'attenzione è la pianta carnivora nota come Pinguicula Vallisneriifolia.

Prima di raggiungere la zona di Murcia troviamo alcune foreste ricche di salici, pioppi e olmi. E 'presente anche una vegetazione media e bassa composta da canneti, canneti e canneti. Per quanto riguarda la fauna, ci sono principalmente famiglie diverse distribuite tra mammiferi, uccelli e rettili in pericolo di estinzione. Tra gli uccelli in pericolo di estinzione troviamo il Martin pescatore. Per quanto riguarda il pesce, c'è una grande presenza di trota comune e trota iridea. Tuttavia, il secondo ha ridotto le popolazioni dei primi.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sul fiume Segura e sulle sue caratteristiche.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.