estinzioni di massa

dinosauri

Il nostro pianeta ha più di 4.500 milioni di anni di evoluzione. In tutto questo tempo si sono verificati vari cambiamenti che hanno portato molte specie ad estinguersi. Questi periodi di estinzioni di massa non sono una novità per il pianeta terra. Questi elementi culminarono praticamente in tutte le specie presenti in quel momento.

In questo articolo ti racconteremo tutto quello che c'è da sapere sulle estinzioni di massa, le loro caratteristiche e l'importanza che hanno avuto per la storia del pianeta.

Cosa sono le estinzioni di massa

estinzioni di massa mondiali

In primo luogo, dobbiamo prima sapere che una specie si estingue quando non ci sono esemplari rimasti in nessuna parte del pianeta che possano riprodursi e lasciare prole. Ora, le estinzioni di massa sono uno dei tre tipi di estinzione che esistono. Vediamo qui come si chiamano e quali sono le loro differenze:

  • Estinzione in background: si verificano casualmente in tutti i biomi e scompaiono gradualmente.
  • Estinzioni di massa: comportare una drastica riduzione del numero di specie che abitano un'area geografica e si verificano in un determinato periodo di tempo.
  • catastrofiche estinzioni di massa: si verificano istantaneamente su scala globale e, di conseguenza, la biodiversità delle specie diminuisce drasticamente.

Cause di estinzioni di massa

estinzioni di massa

Dopo aver letto la sezione precedente, potresti chiederti perché si verificano estinzioni di massa o cosa causa l'estinzione di massa di specie. Ci sono molte ragioni per cui le specie scompaiono, ma eccone alcune.

ragioni biologiche

È qui che entrano in gioco le caratteristiche della specie e il possibile endemismo e competizione tra di esse. In questo modo alcune specie, specie invasive all'interno del loro territorio, possono soppiantare altre e portarle all'estinzione. Spesso la scomparsa dello sfondo avviene per questo tipo di ragioni.

ragioni ambientali

Le ragioni ambientali includono: variazioni di temperatura, variazioni del livello del mare, variazioni del ciclo biogeochimico, movimento delle placche, tettonica delle placche, eccetera. In questo caso, se la specie non riesce ad adattarsi alle nuove condizioni di vita, è destinata all'estinzione. Da parte sua, anche l'attività vulcanica fa parte delle cause ambientali che spesso portano a estinzioni di massa.

cause extraterrestri

Non ci riferiamo a marziani o UFO, ma all'impatto di asteroidi e meteoriti sulla superficie terrestre. In questo caso particolare, le estinzioni si sono verificate durante e dopo l'impatto, perché dopo l'impatto hanno provocato cambiamenti nella composizione dell'atmosfera, tra gli altri effetti. Per questo tipo di ragioni, si sono verificate estinzioni di massa catastrofiche, proprio come si crede che sia avvenuta l'estinzione dei dinosauri.

cause artificiali

Sono quelle cause che sono interamente causate dal comportamento umano. Per esempio, agricoltura, estrazione mineraria, estrazione di petrolio e silvicoltura, inquinamento ambientale, l'introduzione di specie esotiche, la caccia e il traffico di specie selvatiche e il riscaldamento globale sono alcuni dei problemi ambientali introdotti dall'uomo negli ecosistemi che porteranno senza dubbio all'estinzione delle specie.

Estinzioni di massa nella storia della Terra

meteorite

Riesci a immaginare quante estinzioni di massa si sono verificate nel corso della storia della Terra? Naturalmente ci furono cinque estinzioni di massa. Anche molti scienziati affermano che stiamo vivendo una sesta estinzione di massa. In questa sezione, ti diremo in quale periodo geologico, per quanto tempo e perché si è verificata ogni estinzione di massa.

Estinzione Ordoviciano-Siluriana

La prima estinzione di massa avvenne circa 444 milioni di anni fa. Si stima che sia durato tra 500.000 e 1 milione di anni, tanto che più del 60% delle specie si è estinto. Esistono diverse teorie su cosa abbia causato questa estinzione, la più forte sostiene che l'esplosione della supernova abbia causato cambiamenti nel livello del mare e nello strato di ozono.

Estinzione devoniano-carbonifero

È successo circa 360 milioni di anni fa e oltre il 70% delle specie si è estinto. Si pensa che l'evento di estinzione, durato 3 milioni di anni, sia iniziato con l'eruzione dei pennacchi del mantello, pennacchi in profondità al di sotto della crosta terrestre che provengono da punti caldi e cinture vulcaniche.

Estinzione del Permiano-Triassico

Questo evento si è verificato circa 250 milioni di anni fa ed è durato un milione di anni. a conti fatti, Il 95% delle specie marine e il 70% delle specie terrestri sono scomparse. La causa esatta è sconosciuta, ma si stima che potrebbe essere stata causata dall'attività vulcanica, dai gas rilasciati dal nucleo terrestre e dagli impatti di asteroidi.

Estinzione Triassico-Giurassica

260 milioni di anni fa, questo evento di estinzione di massa durato un milione di anni spazzò via il 70% delle specie. Le teorie che spiegano il motivo includono la rottura della Pangea e le successive eruzioni vulcaniche.

Cretaceo - Estinzione terziaria

È accaduto 66 milioni di anni fa ed è forse l'evento di estinzione di massa più famoso, poiché le specie di dinosauri che abitavano la terra si estinsero. Esistono molteplici teorie per spiegare il motivo, per lo più basate sull'elevata attività vulcanica e sull'influenza di grandi asteroidi. La particolarità di questo evento è che non uccise solo i dinosauri, ma a più del 70% delle specie, ed è durato solo circa 30 giorni.

Estinzione di massa dell'Olocene o sesta estinzione di massa

estinzioni di massa degli animali

Questo particolare evento ha generato molte polemiche, non solo perché accadrebbe subito, ma perché le sue ragioni sono semplicemente inventate. Il fatto è che il tasso di estinzione delle specie è in aumento dallo sviluppo dell'attività umana, per esempio, i mammiferi si stanno estinguendo a una velocità 280 volte superiore al normale. Inoltre, si stima che le specie che si sono estinte negli ultimi due secoli (200 anni) dovrebbero estinguersi entro 28.000 anni. Detto questo, è ancora più chiaro che siamo di fronte a una sesta estinzione di massa.

Per completare la nostra comprensione di queste estinzioni di massa nella storia della Terra, abbiamo fornito una cronologia delle estinzioni di massa di seguito.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sulle estinzioni di massa e sulle loro ripercussioni.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Francisco suddetto

    Ripetitivo e non perde mai la trascendenza continuamente attuale, lascia sempre la nostra anima segnata ed estatica, tenete sempre presente la continuità di questa notizia e grazie compagni