Estinzione del Permiano

estinzione del permiano

Sappiamo che durante tutto il tempo geologico trascorso sul nostro pianeta ci sono state numerose estinzioni. Oggi parleremo del Estinzione del Permiano. È uno dei 5 eventi catastrofici che il nostro pianeta ha vissuto nel corso della sua storia.

Pertanto, dedicheremo questo articolo a tutto ciò che devi sapere sull'estinzione del Permiano e quali furono le sue conseguenze.

Estinzione del Permiano

cause di estinzione

Sebbene la maggior parte delle persone creda che l'estinzione dei dinosauri sia stata la più devastante, non lo è. Numerosi sono gli studi effettuati a partire dai dati raccolti da specialisti in quest'area, e affermano che l'estinzione di massa avvenne alla fine del Permiano e all'inizio del Triassico. Il motivo per cui è considerato uno dei più gravi è perché quasi tutte le forme di vita sul pianeta sono scomparse.

In questa estinzione, oltre il 90% di tutte le specie di esseri viventi del pianeta è stato spazzato via. È importante notare che il nostro pianeta era vivo in quel momento. Il fatto che esistesse un gran numero di specie animali e che la vita si stesse sviluppando è stato ottenuto grazie agli studi sui fossili. A causa dell'estinzione del Permiano, il pianeta terra era praticamente desolato. Le condizioni inospitali sviluppate dal pianeta hanno fatto sì che solo alcune specie potessero sopravvivere.

Questa estinzione servì come punto di partenza per la rinascita di altre specie che dominarono gli anni successivi del pianeta e furono i ben noti dinosauri. Cioè, grazie all'estinzione del Permiano, abbiamo l'esistenza dei dinosauri.

Cause dell'estinzione del Permiano

massiccio vulcanico

L'estinzione avvenuta tra la fine del Permiano e l'inizio del Triassico è stata oggetto di studio da molti scienziati per molti anni. La maggior parte degli studi ha dedicato i propri sforzi alla ricerca della causa che ha originato questo tipo di devastazione. Sulla scia di quello che è successo tanto tempo fa quasi nessuna prova specifica è stata trovata per affermare la causa di questo evento catastrofico. Puoi avere solo teorie più o meno stabilite in uno studio profondo e coscienzioso dei fossili che sono stati trovati.

Uno dei motivi principali per cui si ritiene che la causa dell'estinzione del Permiano sia avvenuta è stata a causa dell'intensa attività vulcanica. Poiché i vulcani erano intensamente attivi, emettevano grandi quantità di gas tossici nell'atmosfera. Questi gas hanno causato un drastico cambiamento nella composizione dell'atmosfera che ha reso le specie incapaci di sopravvivere.

Attività vulcanica è stata particolarmente intensa in una delle zone della Siberia. Questa zona è oggi ricca di roccia vulcanica. Durante il periodo Permiano, l'intera area ha subito successive eruzioni che durarono un milione di anni. Devi solo immaginare un vulcano attivo per un milione di anni per capire che l'atmosfera potrebbe cambiare la sua composizione e diventare tossica.

Tutte le eruzioni vulcaniche non solo hanno rilasciato una quantità di lava, ma anche gas. Gas tra i quali troviamo l'anidride carbonica. Tutti questi eventi sono stati sufficienti a provocare un drastico cambiamento climatico, che ha aumentato le temperature globali del pianeta.

La superficie terrestre non è stata l'unica interessata dalle eruzioni vulcaniche. Anche i corpi idrici hanno subito molti danni a causa di un inquinamento intenso a causa dei livelli di alcuni elementi tossici emessi dai vulcani. Tra questi elementi tossici troviamo il mercurio.

 Impatto di un meteorite

massiccia estinzione del permiano

Un'altra delle teorie che vengono stabilite per spiegare l'estinzione del Permiano è quella dell'impatto di un meteorite. La caduta di un meteorite è forse la causa più citata da tutti gli specialisti in materia. Ci sono prove biologiche che ha avuto la collisione di un grande meteorite che ha colpito la superficie terrestre. Una volta che questo grande meteorite si è scontrato con la superficie terrestre, ha generato caos e distruzione diffusi. Dopo questa collisione, c'è stata una riduzione della vita totale del pianeta.

Nel continente Antartico, un immenso cratere di circa circa 500 chilometri quadrati di diametro. Cioè, affinché un asteroide lasci un cratere di queste dimensioni, è possibile che misuri almeno 50 chilometri di diametro. In questo modo, vediamo che l'impatto di un enorme meteorite può essere la causa della scomparsa della maggior parte della vita sul pianeta.

Gli stessi scienziati che studiano le cause dell'estinzione del Permiano sono coloro che affermano e postulano che l'impatto di questo asteroide abbia liberato una grande palla di fuoco. Questa grande palla di fuoco produceva venti con una velocità di circa 7000 chilometri all'ora. Inoltre, c'è un innesco di movimenti tellurici che hanno raggiunto superare le scale di misurazione attualmente conosciute. Va tenuto presente che la collisione di un tipo di meteorite come quello di cui parliamo potrebbe aver generato un rilascio di energia di circa 1000 miliardo di megatoni. Pertanto, l'impatto di un meteorite sul nostro pianeta è stata una delle cause più accettate dell'estinzione di massa del Permiano.

Rilascio di idrato di metano

Un altro motivo per cui si ritiene che l'estinzione del Permiano sia iniziata è dovuto al rilascio di idrati di metano. Sappiamo che sul fondo del mare si possono trovare grandi depositi di idrati di metano solidificati. Con l'aumento della temperatura del pianeta, aumentò anche la temperatura dei mari. A causa dell'attività vulcanica o della collisione di asteroidi, ha causato un aumento delle temperature globali medie del pianeta. Come risultato di questo piccolo aumento della temperatura dell'acqua, il metano idrato si è scongelato. Ciò causa il rilascio nell'atmosfera di grandi quantità di gas metano.

Va tenuto presente che il metano è un gas serra con un grande potenziale per aumentare la temperatura, poiché ha una grande capacità di trattenere il calore. Si parla di un aumento di circa 10 gradi in media a livello globale.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sulla causa dell'estinzione del Permiano e sulla sua importanza.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.