Entropia

disordine dell'universo

Quando parliamo di termodinamica, il entropia. L'entropia di un sistema è un tipo di misura di energia non disponibile in un sistema termodinamico o chiuso che viene spesso considerato anche come misura del disordine del sistema. È una proprietà dello stato dell'impianto che varia direttamente ad ogni variazione, purché sia ​​reversibile al calore dell'impianto o inversamente alla temperatura dell'impianto.

In questo articolo ti diremo tutto ciò che devi sapere sull'entropia e ti forniremo alcuni esempi nella vita di tutti i giorni.

Definizione di entropia

entropia e acqua

Sappiamo che è la misura dell'energia non disponibile all'interno di un sistema termodinamico chiuso. Uno dei modi per utilizzare l'entropia è misurare il disordine di un sistema. Vale a dire, il caos all'interno di un sistema è dovuto all'entropia. Normalmente, all'aumentare o al diminuire della temperatura, si verificano grandi cambiamenti nelle molecole e negli atomi che compongono un sistema.

Se definiamo l'entropia in termini più semplici, possiamo dire che è il degrado della materia e dell'energia nell'universo fino a uno stato ultimo di uniformità inerte.

caratteristiche principali

entropia

Vedremo quali sono le principali caratteristiche che racchiude l'entropia. Ha tre caratteristiche principali. Uno di questi è che l'entropia di un sistema aumenta quando il calore viene fornito in un sistema, indipendentemente dal fatto che anche la temperatura aumenti di conseguenza. Cioè, in qualsiasi sistema in cui introduciamo calore, l'entropia del sistema aumenta.

Quando introduciamo calore in un ecosistema, indipendentemente dal fatto che la temperatura cambi o meno, l'entropia diminuisce quando questo calore viene rifiutato. Nel In tutti i processi adiabatici, il valore di entropia rimane costante nel tempo. Come misurare l'entropia deve essere fatto con molta attenzione. Ed è che, quando viene misurato, devono essere prese decisioni arbitrarie e alcune di esse possono essere evitate. Ad esempio, l'unità di granularità, prendendo quello che viene chiamato il tasso di entropia, ma alcune altre limitazioni sono insormontabili.

Facciamo un esempio per chiarirlo meglio. Se dobbiamo fare una scelta su come descrivere certi eventi che si verificano poiché l'entropia non è invariabile, possiamo descrivere lo stesso oggetto nello stesso modo. Questa è una limitazione maggiore rispetto alla limitazione comune ed è generalmente riconosciuto che per misurare l'entropia, è necessario conoscere l'ambito del problema da trattare.

Tuttavia, possiamo definire l'entropia come una funzione estremamente semplice. Ha solo un logaritmo coinvolto e il numero di cose che hanno determinate proprietà di interesse.

Proprietà dell'entropia

grafico

Inizieremo a descrivere quali sono le proprietà più significative dell'entropia nella nostra esperienza quotidiana. Può essere presentato come qualcosa che non ha peso e che può fluire in tutto nel nostro mondo. È una proprietà che ha a che fare con la quantità di materia in un corpo, che si riferisce a una regione dello spazio e può essere sostanzialmente trattata come una sostanza. In questo modo, l'entropia può essere distribuita su un'area di materia, accumulata inversamente o direttamente. Può anche essere estratto, decompresso o trasferito su un altro oggetto. In questo modo, possiamo associarlo alla nostra stessa energia.

Sappiamo che l'entropia cambia in modo significativo lo stato di un oggetto. Quando un materiale è in quantità ridotta, viene percepito come freddo. Se il mito materiale contiene sempre più quantità di entropia, può essere percepito come anche caldo. Per questo sappiamo che gioca un ruolo fondamentale in tutti gli aspetti termici e può essere considerato come la causa di questi effetti. Senza questa misura non c'è temperatura o calore. Normalmente tende a diffondersi su un corpo omogeneo e viene automaticamente distrutto più o meno rapidamente ed uniformemente su tutto il volume.

In questo processo, possiamo vedere che l'entropia fluisce dal corpo più caldo a quello più freddo. Ci sono sostanze che sono buoni conduttori come argento, rame, diamante e alluminio e altre che sono cattivi conduttori e che lo fanno fluire più lentamente come legno, plastica o aria. Mentre nella vita di tutti i giorni usiamo buoni conduttori per trasferirlo, usiamo cattivi conduttori come isolanti.

Una grande quantità di entropia viene prodotta nella serpentina di riscaldamento di una centrale elettrica. Si verificano anche nella fiamma di un bruciatore a nafta e sulle superfici di attrito di un sistema di freno a disco. Un altro luogo in cui viene generata una grande quantità è nei muscoli di un atleta che è in continuo movimento. Lo stesso vale per il cervello. Quando pensiamo, viene prodotta una grande quantità di entropia.

Temperatura e natura

Sappiamo praticamente che la produzione avviene in ogni situazione in natura. In ogni situazione in cui c'è un cambiamento, è coinvolta l'entropia. La caratteristica più sorprendente che ha è che si verifica praticamente in tutti i processi che avvengono nella vita, sia in piccole che in grandi quantità. Non esiste attualmente alcun meccanismo noto mediante il quale, una volta che la quantità di entropia è stata prodotta, non può essere distrutta. La quantità totale esistente può solo aumentare e non diminuire mai.

Qualsiasi processo che genera entropia non può restituire questa energia poiché è un sistema irreversibile. Ciò non significa che il corpo possa tornare al suo stato iniziale, ma solo che questa quantità di calore lascia il tuo corpo. L'affermazione che aumenta ma non diminuisce è ciò che è contenuto nella seconda legge della termodinamica. Se non c'è posto per depositare l'entropia, non è possibile che il corpo torni al suo stato iniziale.

Come puoi vedere, è una caratteristica abbastanza difficile da descrivere ma molto utile su base quotidiana. Spero che con queste informazioni possiate saperne di più su questo argomento.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.