Differenze tra minerale e roccia

Differenze tra minerale e roccia

Ci sono molte persone che li confondono ma ci sono grandi differenze tra minerale e roccia. Possiamo analizzare in dettaglio alcune differenze come le dimensioni, il colore e la consistenza ad occhio nudo e altre differenze chimiche rispetto alla loro composizione. Ciò significa che sia i minerali che le rocce sono costituiti da materiali diversi. Le sue origini e la sua composizione sono responsabili delle varie variazioni che esistono nelle caratteristiche di un terreno.

In questo articolo spiegheremo quali sono le differenze tra minerale e roccia.

Cos'è un minerale

Differenze tra minerale e roccia e cristalli

La prima cosa che dobbiamo sapere è la differenza tra le definizioni di minerale e roccia. Un minerale è un materiale solido che viene creato naturalmente e con natura inorganica. Contiene una certa composizione chimica e una struttura cristallina ben definita. A seconda del tipo di minerale avrà una struttura cristallina o un'altra. Questa struttura, che è ciò che dà forma al minerale, dipende dalla sua origine e formazione.

L'origine di un minerale dipende dagli elementi chimici e dalle caratteristiche fisiche, chimiche e termodinamiche del sistema naturale in cui è formato. Ciò significa che La formazione di un minerale a grande profondità non è la stessa che su una superficie specifica. Per i minerali e la loro struttura, i fenomeni geologici che avvengono in un terreno non hanno nulla a che fare con esso, mentre nelle rocce sì. Le forme delle rocce e la loro struttura interna dipendono dai fenomeni geologici osservati nel luogo di formazione.

Classificazione e struttura dei minerali

I minerali possono essere classificati in base alla loro composizione chimica, struttura interna, nei seguenti gruppi:

  • Elementi nativi.
  • Solfuri.
  • Solfosali.
  • Ossidi e idrossidi.
  • Alogenuri
  • Carbonati, nitrati e borati.
  • Solfati e cromati.
  • Volframmati e molibdati.
  • Fosfati, arseniati e vanadati.
  • Silicati.

Poiché ogni minerale è costituito da diversi elementi chimici diversi, di solito si trova in diversi modi:

  • Disordinato: in questi minerali troviamo i componenti in maniera completamente disordinata. Sono strutture che non corrispondono a nessuna forma geometrica definita. Ciò fa sì che il minerale abbia una struttura amorfa e una forma geometrica non può essere analizzata. Ad esempio, uno dei minerali che hanno naturalmente i componenti in modo disordinato sono gli occhiali naturali.
  • ordinato: sono quei minerali la cui componente sta formando una forma geometrica ben definita e ordinata. È qui dove si trova il minerale che ha una struttura cristallina. La struttura cristallina può essere in diversi modi. Se il minerale può essere analizzato ad occhio nudo si chiamerà cristallo. La stragrande maggioranza dei minerali sono cristalli, poiché la loro struttura interna può essere vista ad occhio nudo come un cristallo.

Va sottolineato che i minerali devono sempre avere una composizione chimica definita e questa dipenderà dal tipo di minerale che si tratta. Possiamo sapere che grafite e diamante nella stessa composizione. Cioè, sono composti dagli stessi elementi chimici, ma hanno una diversa disposizione molecolare. Questo li rende due minerali completamente diversi sia nell'aspetto che nella struttura interna. Inoltre, anche il valore economico dell'uno e dell'altro è diverso.

Definizione e classificazione delle rocce

Una volta che sappiamo cosa sono i minerali e come sono classificati in base alla loro struttura e composizione, ora dobbiamo sapere quali sono le differenze tra minerale e roccia. A differenza dei minerali, le rocce sono il risultato di fenomeni meteorologici e geologici, che sono quelli che rispondono alla loro forma, dimensione, ecc. Queste caratteristiche delle rocce sono riflessi dei processi geologici che le hanno create. È qui che gli scienziati studiano per ottenere tutte le informazioni necessarie alla comprensione del nostro pianeta e all'applicazione delle rocce come risorse energetiche e minerali.

Le rocce, a seconda della loro formazione, si differenziano in 3 grandi gruppi: igneo, sedimentario e metamorfico. Ogni tipo di roccia ha caratteristiche diverse. Vediamo quali sono le caratteristiche dei diversi tipi di rocce:

  • Rocce ignee: Sono quelli che si sono formati quando il magma si raffredda e si solidifica. Quando questo magma si raffredda, si formano cristalli di vari minerali in modo che si raffreddi all'interno della crosta sarà un processo più lento e se si raffredda all'esterno sarà un processo più veloce. Il raffreddamento del magma farà sì che la roccia sia di un tipo o dell'altro. Ad esempio, se il magma si raffredda all'interno della crosta terrestre, saranno chiamate rocce ignee plutoniche. D'altra parte, se il magma si raffredda al di fuori della crosta terrestre, formerà rocce e rocce vulcaniche che di solito sono cristalli a grana fine e più grandi.
  • Rocce sedimentarie: queste rocce hanno un processo di formazione diverso dalle precedenti. Sono formati dalla compattazione o cementazione di strati di sedimenti. I sedimenti sono i resti di rocce che si sono staccate a causa di altri processi di erosione. La compattazione o la cementazione continua per pressione e gravità formano queste rocce.
  • Rocce metamorfiche: sono generati da altre rocce ignee, sedimentarie o anche da altre rocce metamorfiche. L'alterazione è un processo che avviene fisicamente o chimicamente ed è in grado di modificare il substrato roccioso e trasformarlo in un'altra nuova roccia. Questi cambiamenti fisici o chimici passano attraverso cambiamenti di temperatura, pressione, alterazioni chimiche, ecc.

Differenze tra minerale e roccia

Una volta che abbiamo conosciuto le definizioni di entrambi, possiamo conoscere le differenze tra minerale e roccia. Dobbiamo sapere che le differenze stanno nel fatto che le rocce sono costituite da miscele eterogenee di altri materiali come grani o cristalli e più di un minerale. Una roccia può essere composta da diversi minerali. Quando una roccia è composta da un solo minerale, è nota come roccia monominerale.

La differenza principale è che, mentre i minerali si formano in modo stabile e con un numero atomico e una formula chimica, le rocce sono formate da una combinazione di essi.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sulle differenze tra minerale e roccia.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.