Dendrologia

dendrologia

La scienza cerca di studiare tutto ciò che accade sul nostro pianeta sia nel presente che nel passato e di prevedere il futuro. Uno dei rami della scienza che studia gli alberi è Dendrologia. È il ramo che studia gli alberi e la loro crescita, generando anelli.

In questo articolo ti diremo tutto ciò che devi sapere sulla dendrologia, le sue caratteristiche e importanza.

Cos'è la dendrologia

studio degli alberi

Stiamo parlando dei termini "Dendron" e "Logos", di origine greca, che significano rispettivamente albero e studio. Questo termine fu creato nel 1668 da Ulisse Aldrovandi (natualista italiano fondatore dell'Orto Botanico di Bologna) con la pubblicazione di Dendrology. Man mano che un albero cresce, genera nuovi anelli. Questi anelli vengono utilizzati per identificare anni di crescita, età, orientamento, ecc. Pertanto, se studiamo bene gli anelli degli alberi, possiamo sapere bene cosa è successo in passato.

Grazie alla Dendrologia, i processi geologici possono essere studiati attraverso gli anelli degli alberi. La geologia del terreno sta cambiando nel tempo ha causato agenti geologici esterni. Acqua e vento, pioggia, ecc. Sono diversi agenti geologici che agiscono modellando il paesaggio. Gli elementi geologici come le rocce e le loro formazioni subiscono alterazioni nel tempo. Grazie agli anelli di crescita degli alberi e al loro studio, è possibile sapere cosa è successo in passato. Lo studio dei processi geologici attraverso gli anelli degli alberi è una branca della dendrologia nota come dendrogeomorfologia.

È una fonte di dati abbastanza importante per studi di gestione territoriale, urbana, infrastrutturale o naturale. Dobbiamo sapere che per tutto questo tipo di azioni umane è necessario conoscere il terreno in cui ci troviamo e la sua evoluzione. In altre parole, per gli sviluppi in luoghi urbani o infrastrutture, può essere interessante conoscere l'evoluzione del luogo in cui verrà costruito. Lo stesso accade con le specie di flora e fauna esistenti in questo stesso luogo. L'insieme di tutti gli studi necessari per poter eseguire la costruzione secondo le azioni legali è noto come valutazione di impatto ambientale. La dendrologia occupa un posto importante in questi studi sull'impatto ambientale.

Dendrologia applicata al clima

anelli di crescita

Sappiamo che le informazioni sui cambiamenti nella geologia del terreno si ottengono non solo dagli anelli di formazione degli alberi, ma anche sul clima. Sebbene quasi tutti sappiamo che contando gli anelli degli alberi possiamo conoscere la loro età, la verità è che non è del tutto corretta. Ogni albero ha un diverso tipo di crescita rispetto al resto e dipende da ciascuna specie. Non tutti gli alberi formano gli stessi anelli crescono molto allo stesso modo. Per questo motivo, la formazione di questi anelli può anche darci informazioni sul clima prevalente nel momento in cui l'albero specifico si è sviluppato.

Gli anelli scuri si formano durante il periodo invernale. È un legno più denso e compatto che serve all'albero per potersi difendere dalle temperature più basse. Le piante devono sopravvivere a condizioni ambientali difficili sia in inverno che in estate. Si tratta solitamente di due stagioni dell'anno le cui condizioni ambientali sono più estreme e, quindi, necessitano di creare meccanismi di adattamento difensivo.

Uno di questi è un legno più spesso che si riflette negli anelli più scuri. In questo modo si generano anelli più chiari in estate con un legno meno compatto e anelli più scuri con un legno più compatto. Gli anelli chiari sono più larghi, poiché l'albero gode di buone temperature e nutrienti. In questo modo, ha un'attività della pianta superiore a Ti permette di allargare gli anelli più a lungo.

In alcune occasioni possiamo trovare anelli chiari che sono molto stretti. Questo potrebbe essere un segno di siccità storica. Non avendo acqua, l'albero non può crescere. In questo modo, vediamo che l'anello di crescita è piuttosto stretto ma ancora chiaro. Non vengono divulgati vari tipi di informazioni. Da un lato, il fatto che l'anello sia chiaro non significa che ci siano state temperature elevate continue. D'altra parte, stiamo vedendo che non crescendo ed essendo stretto rispetto agli altri anelli larghi e chiari, indica che l'albero non ha goduto dei nutrienti.

Normalmente la presenza di anelli più stretti o più larghi indica la quantità di nutrienti disponibili nel mezzo. Se abbiamo un albero con anelli scuri molto larghi riflettono inverni lunghi e rigidi. D'altra parte, gli anelli chiari vengono analizzati anche per la loro larghezza. In questo modo possiamo sapere se le estati sono state più o meno lunghe e se hanno avuto temperature alte o basse.

Cambiamenti climatici e anelli degli alberi

Il cambiamento climatico non è studiato solo dall'aumento dei gas serra e dalle variazioni di temperatura a livello globale. Può anche essere studiato attraverso bioindicatori noti come anelli degli alberi. La dendrologia è responsabile dello studio degli alberi fossili che forniscono anche informazioni sul clima dei tempi passati. In questo campo sappiamo che è noto come dendroclimatologia.

Dobbiamo tenere presente che lo studio del cambiamento climatico è essenziale per la gestione delle risorse naturali sia oggi che in futuro. Non possiamo pianificare quali fossero le nostre attività economiche in futuro sulla base dello studio del presente. È necessario conoscere le diverse fluttuazioni che il clima ha avuto nel corso della storia del pianeta. Queste fluttuazioni possono essere conosciute abbastanza bene grazie a Dendrology. Gli anelli degli alberi possono riflettere una grande quantità di informazioni non solo sulle temperature e sulla crescita degli alberi, ma anche su l'evoluzione delle temperature e delle condizioni ambientali.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sulla dendrologia, sulla sua importanza e sulle informazioni che può rivelarci.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.