Conseguenze del fenomeno La Niña

Fenomeno La Niña

Sta diventando sempre più probabile che il file fenomeno la bambina, come rivela un rapporto NOAA, ma cosa succederà esattamente con questo tempo? Quali conseguenze dobbiamo affrontare nei prossimi mesi?

El Niño si sta lentamente indebolendo, che è sicuramente una buona notizia considerando che è stata la più intensa negli ultimi tempi, ma forse non dovremo gioire così presto. La Niña potrebbe causare gravi disastri naturali.

Cos'è il fenomeno La Niña?

Alluvione causata dal fenomeno La Niña

Il fenomeno La Niña fa parte del ciclo globale noto come El Niño-Southern Oscillation (ENSO). Si tratta di un ciclo che ha due fasi: quella calda che è conosciuta come El Niño, e quella fredda, che è quella che, con ogni probabilità, avremo nei prossimi mesi conosciuta come La Niña.

Questo inizia quando gli alisei soffiano molto forte da ovest provocando una diminuzione delle temperature equatoriali.

Quando ciò accade, le conseguenze non tardano a essere notate in tutto il mondo.

Conseguenze del fenomeno La Niña

Quello che possiamo aspettarci da questo fenomeno è il seguente:

  • Aumento delle precipitazioni nel sud-est asiatico, parti dell'Africa, Brasile e Australia, dove le inondazioni sarebbero diventate comuni.
  • La frequenza delle tempeste tropicali e degli uragani negli Stati Uniti è in aumento.
  • Nevicata che potrebbe essere storica in alcune parti degli Stati Uniti.
  • Ci saranno siccità significative nelle Americhe occidentali, nel Golfo del Messico e nell'Africa nord-orientale. La temperatura in questi luoghi potrebbe essere leggermente inferiore al solito.
  • Nel caso della Spagna e dell'Europa in generale, le precipitazioni potrebbero aumentare in modo significativo.

Puoi leggere il rapporto NOAA qui (in inglese).


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   samuel giraldo mejia suddetto

    Questa pagina è sbagliata nell'immagine che mostra che è il fenomeno della ragazza poiché genera siccità più dell'acqua per quanto ho capito, guarda wikipedia