clima continentale

Parco Naturale Arribes del Duero (Salamanca)

Parco Naturale Arribes del Duero (Salamanca)

El tempo continentale è uno dei più spettacolari. Perché? Insomma, perché le quattro stagioni sono molto ben differenziate tra loro: in primavera le piante si riempiono di fiori, in estate fa caldo, in autunno le foglie degli alberi cambiano colore, e in inverno il paesaggio si ricopre di neve.

Non c'è così tanta varietà di piante e animali come in un clima tropicale, ma con abbondanti piogge, le foreste e i paesaggi sono posti fantastici, traboccante di vita.

Dove compare e come si caratterizza?

Climografo di Saragozza

Climografo di Saragozza (Spagna). In questa provincia il clima è continentale mediterraneo, con estati molto calde e secche e inverni freschi e umidi.

Questo tipo di clima è cosa occupa la più vasta area dell'emisfero settentrionale, che appare in Europa centrale e orientale, Asia centrale, Cina interna, Iran, Stati Uniti interni, Canada. Nell'emisfero australe ce ne sono anche, come in alcune zone del nord del continente africano e nelle zone interne dell'Argentina.

I luoghi in cui è presente un clima continentale sono caratterizzati dall'essere situati alle medie latitudini e per avere barriere montuose che impediscono l'influenza del mare o dei venti freddi dai poli che possono temperature estreme.

Per quanto riguarda le stagioni, sono molto ben differenziate, come dicevamo prima. Ma guardiamolo più in dettaglio.

Stagioni di un clima continentale tipico (dati generali)

  • Primavera: la temperatura è compresa tra 5 e 15ºC. Possono verificarsi gelate tardive, ma il mercurio nel termometro inizia a salire. D'altra parte, le piogge durante questa stagione sono generalmente più scarse che nel resto dell'anno; anche così, possono cadere almeno 40 mm / mese.
  • Verano: la temperatura è compresa tra 15 e 30 o massimo 32ºC. Le piogge cadono felicemente per tutta la stagione, al ritmo di 50-100 mm / mese.
  • Autunno: il mercurio nel termometro inizia a calare, più o meno tra un massimo di 20ºC e un minimo di 10ºC, e le nuvole iniziano ad essere le protagoniste della stagione, che è la seconda più piovosa dell'anno. Cadono tra 70 e 90 mm / mese. Verso la fine di settembre si verificano le prime gelate.
  • inverno: in questi tre mesi si susseguono gelate e nevicate. La temperatura è di 10ºC al massimo e scende a -10ºC o più.

Tipo

Climi della Spagna

Climi della Spagna

Abbiamo visto le temperature e le precipitazioni che possono verificarsi in un clima continentale, ma per saperne di più, quale modo migliore se non conoscere le diverse tipologie che esistono, poiché a seconda della posizione geografica possono esserci delle variazioni. Pertanto, sono noti molti tipi di clima continentale, tra cui:

Clima mediterraneo continentale

È quello che si trova nell'interno della penisola iberica, nel nord dell'Italia, nell'interno della Grecia, nell'Atlante sahariano, tra gli altri. È caratterizzato dall'avere estati molto calde con poca pioggia e inverni freddi con gelate.

Clima continentale della Manciuria

Questo tipo di clima è quello che si verifica nella Corea del Nord, nella Cina settentrionale e in alcune città russe, come Khabarovsk. Ha un temperatura media annuale superiore a 0ºC ma inferiore a 10ºC. La piovosità annuale è di circa 500 mm.

Clima temperato continentale umido

Si verifica nella maggior parte dell'Europa orientale e centrale e nel Canada sud-orientale. È simile al precedente, ma un po 'più fresco e asciutto. 

Clima continentale arido

Questo tipo di clima si trova in Asia centrale, Mongolia, tra gli altri. Fa molto caldo d'estate e fresco d'inverno, potendo produrre alcune gelate.

Flora

new Hampshire

In questo tipo di clima è dove possiamo vedere il foreste decidue. Alberi come aceri o querce, la stragrande maggioranza delle conifere (pini, abeti, larici, cipressi), vivono alle medie latitudini del pianeta. La vita non è facile per loro: se le piogge sono abbondanti e la temperatura non è estrema, crescono il più possibile; D'altra parte, con l'arrivo del freddo, devono risparmiare energia per poter sopravvivere all'inverno, smettendo di nutrire le loro foglie nel caso di latifoglie e fermandone la crescita. La temperatura varia molto di stagione in stagione, ma grazie all'evoluzione che hanno avuto, sono riuscite a raggiungere i nostri giorni.

Fauna

Anche per gli animali non è facile, soprattutto durante l'inverno. Sono molti, infatti, gli uccelli che migrano verso latitudini più calde, allontanandosi così dal freddo e dal gelo. Quelli che restano, come gli orsi bruni, vanno in grotte per ibernarsi. Altri animali, come lupi, volpi, donnole, cervi o renne, cercano un luogo che serva da protezione dalle basse temperature.

Il cibo è molto scarso durante l'inverno, poiché pochi animali osano uscire e la maggior parte dei frutti degli alberi è già stata raccolta. Fortunatamente, questo non dura per sempre, e in primavera il bosco rinasce.

Inverno continentale

Conoscevi le caratteristiche del clima continentale?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.