Autunno

autunno

El autunno È una delle stagioni dell'anno che regala alle persone più sensazioni di un vulcano, poiché sono presenti numerosi cambiamenti ambientali e fenologici. Oggi parleremo di quelle che sono le caratteristiche principali dell'autunno, la stagione dell'anno che ci sta arrivando adesso. Si distingue per il breve periodo di giornate, la tipica caduta delle foglie dalle latifoglie, il ritorno del freddo e l'abbassamento delle temperature.

In questo articolo vi racconteremo quali sono le principali caratteristiche dell'autunno.

Autunno in ogni parte del mondo

caratteristiche autunnali

L'autunno è una delle 4 stagioni dell'anno e si svolge tra l'estate e l'inverno. È come se fossero alcuni mesi di transizione in cui si riduce la durata delle giornate, si abbassano le temperature, si modificano alcuni comportamenti degli esseri viventi, ecc. Se potessimo definire l'autunno in modo sintetico, potremmo dirlo è un momento di cambiamento. Questi cambiamenti ambientali evocano vari sentimenti nelle persone come la sensazione del passare del tempo e la nostalgia. Il fatto che veniamo anche da un periodo in cui di solito ci sono vacanze, viaggi, meno responsabilità, ecc. Può farci sentire come se stessimo tornando ai mesi di maggior impegno.

Con l'arrivo del nuovo anno scolastico e le promesse di studiare quotidianamente, fare più esercizio fisico o iniziare un nuovo lavoro suscitano anche maggiori sentimenti. Nell'emisfero settentrionale la stagione autunnale inizia alla fine di settembre e termina alla fine di dicembre., lasciando passare l'inverno con l'entrata del Natale. La stagione inizia con l'equinozio d'autunno e termina con il Solstizio d'inverno.

D'altra parte, se andiamo nell'emisfero meridionale, vediamo che l'autunno si verifica dall'ultima settimana di marzo all'ultima settimana di giugno. Nell'altra parte del mondo, se andiamo in Asia orientale, questa stagione dell'anno inizia nella seconda settimana di agosto e termina durante la prima settimana di novembre. A seconda della zona in cui ci troviamo, ci sono alcune tradizioni e feste che si celebrano durante questa fase.

È una stagione in cui le temperature scendono e ha una durata breve rispetto al resto delle stagioni.

Caratteristiche autunnali

stagioni dell'anno

Andremo ad analizzare quali sono le principali caratteristiche dell'autunno e quanto sono importanti.

Ore di luce e temperatura

Se analizziamo il primo giorno d'autunno sappiamo che inizia nel suo equinozio. L'equinozio d'autunno è caratterizzato principalmente dall'avere la stessa quantità di ore diurne che di notte. Potremmo dire che ci sono 12 ore di luce e 12 ore di buio. Ciò si verifica a causa del sole che è allineato con il centro del pianeta Terra. Da questo giorno in cui finisce l'equinozio, è un periodo in cui le giornate si accorciano e le notti si allungano. In altre parole, ci sono sempre più ore di buio e meno ore di luce.

A causa di ciò e del cambiamento del grado di inclinazione dei raggi del sole sulla superficie terrestre, le temperature scendono notevolmente. I pomeriggi autunnali sono solitamente molto famosi poiché arrivano accompagnati da alcune valute più fresche. Abituato a venire dall'estate dove è una temperatura molto gradevole anche di notte, inizia già a rinfrescare in autunno.

Foglie che cadono e colori rossi

È una delle caratteristiche che più abbellisce questo periodo dell'anno. Gli alberi decidui si indeboliscono con una diminuzione della clorofilla fino a quando non inizia a diventare giallo e marrone. Queste foglie iniziano a cadere e ricoprono i piedi degli alberi per diventare l'energia che le radici consumeranno per mantenersi nei mesi invernali. Queste foglie che cadono a terra diventano ciò che è noto come lettiera e si degrada formando materia organica che funge da nutriente.

Sappiamo che durante l'inverno ci sono una quantità inferiore di nutrienti, quindi l'albero avrà bisogno di tutti i nutrienti che può. A livello di colori, vediamo come la palette cromatica offerta dall'autunno sia molto particolare. Ci sono colori che vanno dall'ocra, al giallo, al rosso, al marrone e al viola. Questa miscela di colori riesce a fondersi tra i paesaggi della maggior parte del mondo. Ed è che le foglie degli alberi iniziano ad avere sfumature tra il giallo e l'arancione con la loro pigmentazione unica.

Colture e feste in autunno

foglie cadute

In questo periodo dell'anno abbiamo la stagione naturale del melograno e dell'uva. È anche il momento migliore per alcuni frutti come l'arancia, vedi, mele, mandarini, avocado, pompelmo e alcune noci. Se andiamo al campo degli ortaggi, in autunno si coltivano molti carciofi, cavolfiori, zucca, zucchine, melanzane e cavoli. Tutte queste colture si trovano per la maggior parte dell'anno, ma naturalmente in questo momento in cui cresce meglio. Quando parliamo in modo naturale, intendiamo non utilizzare alcun tipo di fertilizzante o condizioni ambientali favorevoli come le serre.

Una delle colture più famose per questo periodo dell'anno sono il mais e il girasole. Se andiamo nella sezione dei festeggiamenti vediamo che è un periodo che si celebra in diversi mesi dell'anno a seconda della località del luogo. Ad esempio, una delle vacanze il più noto è quello dei cinesi che celebrano il Festival della Luna. In questo caso sono grati per il raccolto riuscito che hanno avuto in estate. C'è anche un altro giorno in riferimento ai raccolti ed è il Ringraziamento. È una festa che si svolge l'ultimo maggio di novembre e si fa apprezzare il buono di ogni anno, accompagnato da un banchetto in cui il tacchino ripieno è protagonista.

Un'altra delle celebrazioni che si stanno diffondendo sempre di più nel mondo e che si svolge in autunno è Halloween. Si svolge il 31 ottobre ed è legato alla cultura celtica. In questa vacanza, la persona si traveste ei bambini girano per le case chiedendo dolci e scherzando.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sulle principali caratteristiche dell'autunno.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.