Rio Tinto

acque rosse

Oggi parleremo di uno dei fiumi più curiosi dell'intera penisola iberica. Riguarda Fiume Tinto. Si trova bagnando le sue acque durante un viaggio di 100 chilometri fino alla sua foce nella provincia di Huelva. Riceve il suo nome per la colorazione naturale delle sue acque. Questo lo rende uno dei fiumi più conosciuti al mondo.

In questo articolo vi racconteremo tutte le caratteristiche, l'origine e le attività economiche, nonché l'importanza del fiume Tinto.

caratteristiche principali

fiume rosso ed ecosistema speciale

Il fiume Tinto è famoso in tutto il mondo in quanto rappresenta uno dei più antichi insediamenti minerari mai registrati. Alcune delle prove che sono state trovate dai ricercatori rivelano che c'erano già attività minerarie come lo sfruttamento e la fusione del rame dal 3.000 aC La sorgente di questo fiume inizia nella Sierra de Huelva. Nello specifico si trova nella Sierra de Padre Caro situata nel comune di Nerva. Ha un percorso di circa 100 chilometri e ha la sua foce a forma di estuario costituito dal fiume Odiel. In questo modo, sfocia nel Golfo di Cadice situato al confine della città di Huelva.

Durante il suo viaggio attraversa il comune di Minas de Río Tinto, passando poi a El Campillo. Superata tutta questa zona, scopre fino a Zalamea la Real e Berrocal. Continua la sua traiettoria verso sud e attraversa i comuni di Valverde del Camino, Paterna del Campo, Niebla e La Palma del Condado. Infine, attraversano altri comuni fino a giungere alla loro fine nella città di Huelva.

Attività economiche del fiume Tinto

acque rosse

Questo fiume è conosciuto in tutto il mondo per le importanti attività minerarie che vi si svolgono. Tutte queste attività sono molto importanti per lo sviluppo economico della regione. Poiché il fiume non può essere separato dalle miniere, è stato fondato il Parco minerario Río Tinto. Questo parco ha un obiettivo turistico e serve per insegnare ai visitatori tutta la storia e l'importante attività mineraria che vi si svolge. In questo modo, non solo impari a conoscere la storia e l'attualità, ma puoi anche godertela come famiglia.

Ci sono alcuni percorsi come la Peña del Hierro, che è una miniera con gallerie romane che puoi visitare, a patto di essere accompagnato da guide. Ci sono anche altri luoghi di attrazione turistica come il Museo minerario. Qui ci sono circa 15 stanze dove viene spiegato tutto ciò che è accaduto nel corso della storia sul fiume Tinto. Ricerca espongono alcuni pezzi di archeologia, metallurgia, industria ferroviaria e mineraria.

Alcune delle attività ricreative che potevano portare maggiore ricchezza a queste terre venivano svolte in un quartiere inglese. Per questo motivo, gli amministratori della Riotinto Company Limited sono riusciti a installare una replica di questo quartiere inglese. Ad esempio, ha portato non solo prosperità economica, ma alcuni dei modi di vita inglesi. Vediamo i campi da golf, la pratica del calcio e l'organizzazione dei boyscouts.

Descrizione dettagliata del fiume Tinto

Rio Tinto

Continueremo a fare una descrizione più dettagliata di questo fiume. Sappiamo che è lungo 100 chilometri e riceve acqua da parti di altri fiumi nella Sierra de Huelva. Tra i fiumi con il flusso più alto ci sono i seguenti: Nicoba, Casa de Valverde, Jarrama, Corumbel, Domingo Rubio e Candón.

Sappiamo che il fiume Tinto ha caratteristiche dell'acqua uniche derivate dalla sua natura geologica. La sua colorazione è dovuta ai depositi di ferro e rame che si trovano lungo l'alveo del fiume. Questi depositi ospitano batteri acidofili nelle acque responsabili dell'ossidazione dei solfuri per la loro sopravvivenza. In questo modo, con questo l'attività rilascia protoni nell'acqua che aumentano il pH del fiume e gli conferiscono un canale acido.

Il fascino scientifico che questo fiume ha avuto nel corso della storia deriva dal suo pH acido insieme alla grande presenza di metalli pesanti e alla scarsa ossigenazione. Questa somma di caratteristiche lo rende un ecosistema unico su tutto il pianeta. Il fatto di studiare un ecosistema unico sul pianeta è molto curioso per gli scienziati e attira la loro attenzione. Ed è che il fiume Tinto è un habitat estremo derivato dall'evoluzione di microrganismi che non richiedono grandi quantità di ossigeno o sole per sopravvivere. In questo modo, sono stati in grado di adattarsi e nutrirsi di minerali. Questi organismi sono dotati da evoluzione e includono batteri, funghi e alcune alghe endemiche.

Un altro degli organismi che ha avuto un interesse speciale nello studio di questo fiume è stata la NASA. I dati di alcune esplorazioni presumono che, se si trova acqua liquida su Marte, potrebbero esserci alcuni ambienti simili al fiume Tinto che serve per sopravvivere. Sebbene abbia un colore più rosso e un'elevata acidità, le acque non sono pericolose al tatto. Ci sono fiumi dove le acque possono essere toccate senza essere nocive, anche se il loro consumo è controindicato per la presenza di metalli pesanti.

contaminazione

Nonostante le caratteristiche uniche di questo fiume, non è risparmiato dalla contaminazione umana. Nonostante ci siano livelli naturali di contaminazione dovuti alla presenza di materiali pesanti divisi nell'acqua, si aggiunge l'impatto generato dalle attività umane. Lo scarico di acque industriali da tintorie senza trattamento nel comune di Nerva Vogliono che la loro infrazione passi inosservata poiché queste acque hanno un colore simile all'acqua del fiume.

Va tenuto presente che questo fiume è speciale e unico e può avere un'elevata fragilità nell'equilibrio chimico dell'ecosistema. Come puoi vedere, nemmeno con un ecosistema unico al mondo l'essere umano preferisce l'interesse economico a quello scientifico.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sul fiume Tinto e sulle sue particolarità.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Lorenzo Garcia Rillo suddetto

    L'imponenza della natura che non conosciamo. Congratulazioni e grazie per averci fatto riflettere sull'ignoranza culturale che ci ha impantanati.