Mar Tirreno

Rive del Mar Tirreno

Uno dei mari che fanno parte del Mar Mediterraneo è il Mar Tirreno. Questo mare si trova lungo la costa occidentale dell'Italia ed è considerato parte del Mar Mediterraneo. Ha un'area di circa 106.000 miglia quadrate. È un mare che si trova tra il confine delle placche tettoniche della figura e l'Eurasia e l'Africa.

In questo articolo spiegheremo le caratteristiche e l'importanza del Mar Tirreno.

Dimensioni del Mar Tirreno

Viste dal Mar Tirreno

Poiché fa parte di un mare di dimensioni maggiori, limitare la superficie di questo mare non è così facile. Confina con l'Italia ad est con le regioni che sono Campania, Calabria, Toscana, Basilicata e Lazio. Confina anche a ovest con le isole della Corsica, che erano un territorio francese. Il Mar Ligure incontra il Mar Tirreno lungo l'angolo nord-ovest. È il bordo sud-occidentale che incontra il Mar Mediterraneo.

La posizione estrema indica che ha sia diversi ingressi che diverse uscite. Uno di questi sbocchi è quello che sfocia nel Mar Ligure. Gli altri due portano al Mar Mediterraneo e l'altro al Mar Ionio.

Importanza storica e attuale

Posizione del Mar Tirreno

Questo mare ha svolto un ruolo fondamentale nella cultura e nella società nel corso della storia. Soprattutto in termini di commercio internazionale il Mar Tirreno è stato abbastanza rilevante. Ciò è dovuto alla posizione strategica in cui si trova. Grazie a questa posizione, le navi commerciali potevano collegarsi da vari continenti orientali. Sebbene per molto tempo questo mare abbia conosciuto un grande commercio e flusso di marinai e navi mercantili, la quantità di scambi che si svolgevano in queste acque fu ridotta perché le acque erano controllate dai pirati.

Durante il periodo napoleonico ha avuto un grande ruolo in quanto è stato utilizzato per il lancio di navi da guerra.

Attualmente l'importanza continua con un ruolo del commercio e dei trasporti che ne segna un percorso utile. Ogni giorno il Mar Tirreno riceve un gran numero di navi mercantili. È diventata anche una popolare destinazione turistica in quanto ospita diverse isole entro i suoi confini con alcune città lungo le coste. Alcune delle attrazioni più popolari nel Mar Tirreno si trovano in includono la Sicilia, le Isole Eolie, la città di Palermo e la città di Napoli. I centri turistici di questa città ricevono migliaia di visite ogni anno. A questo si aggiunge anche il commercio e l'industria del turismo.

Il Mar Tirreno è anche di grande importanza per l'attività di pesca. La pesca, insieme ad altre attività, contribuisce a gran parte dell'economia circostante.

Geografia subacquea del Mar Tirreno

Golfo di Napoli

La geografia sottomarina di questo mare è divisa in due bacini. Da una parte abbiamo la piana di Marsili e dall'altra la piana di Vavilov. Questi due bacini si trovano su entrambi i lati di un grande ponte chiamato Issel. Questo mare ha una profondità massima di circa 12418 piedi. Essendo situato al confine di due placche tettoniche, questo suolo è in gran parte influenzato dall'attività vulcanica. Poiché diverse montagne e vulcani sono sott'acqua rispetto a questo mare ed erano attivi, questo luogo acquisisce una maggiore attrazione turistica.

Tutta questa zona ospita anche diverse isole tra cui l'arcipelago delle Eolie, Ustica e l'arcipelago Toscano. Le prime isole si trovano nel nord della Sicilia. La più grande isola della Toscana è l'Elba.

Biodiversità e specie minacciate

Attività di pesca

Numerose specie di piante e animali convivono in questo mare. Queste specie sono ciò che fa prosperare l'industria della pesca. Ad esempio, ci sono grandi popolazioni di spigola, tonno rosso, pesce spada e cernia. L'intera area settentrionale del mare è protetta come habitat per specie di mammiferi marini mediterranei. Esiste una riserva marina che si estende fino al Mar Ligure. Questa riserva ha il compito di proteggere diverse specie, tra le quali troviamo globicefali, capodogli, tursiopi e balenottere comuni.

Come abbiamo accennato prima, il Mar Tirreno è di grande importanza nelle rotte commerciali all'interno del territorio. Servendo come rotta, sono state stabilite diverse città portuali lungo l'intero confine. Alcune delle città in cui si trovano i porti più importanti sono Salerno, Palermo, Bastia e Napoli.

Tra le minacce quella possiamo trovare tipici degli ecosistemi marini che abbiamo sovrasfruttamento. È una delle minacce ambientali più importanti in quasi tutti gli ecosistemi marini del mondo. Questo mare non sarebbe stato da meno. Con la crescita del settore della pesca a causa dell'aumento della domanda dei consumatori, i pescatori aumentano inevitabilmente il tasso di cattura di grandi quantità di pesce ogni anno. Questa pesca eccessiva è insostenibile a lungo termine dato che la resilienza dell'ecosistema è stata ridotta. Come risultato di questa pesca eccessiva, le popolazioni sono diminuite costantemente.

A sua volta, l'invenzione della pesca eccessiva delle popolazioni di questi individui hanno un impatto sulla catena alimentare e riducono il cibo disponibile per i predatori più grandi. Un'altra delle principali minacce alla vita nelle acque e nelle coste di questo mare proviene dal monte Marsili. Questa montagna è un vulcano sottomarino che si trova nelle profondità di questo mare. Gli scienziati hanno rivelato alcune scoperte piuttosto interessanti che ci mostrano che le pareti del vulcano potrebbero crollare provocando uno tsunami. Se in queste zone costiere si verificasse un fenomeno naturale di questa portata, potrebbe devastare l'intera popolazione.

Tra pesca eccessiva intenzionale e catture accessorie Ci sono molti delfini che muoiono, balene e torture classificati come in pericolo di estinzione.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sul Mar Tirreno.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.