La Germania sperimenta gli effetti del cambiamento climatico

Centrale nucleare

Le conseguenze del cambiamento climatico si stanno sperimentando in tutto il mondo. Senza andare oltre, quest'anno 2015, ci sono stati molti disastri naturali: terremoti in Nepal, eruzioni vulcaniche come Cabulco, ondate di calore che stanno prendendo la vita di molte persone in molte parti del mondo ... La peggiore minaccia per l'umanità è già qui, ed è qui per restare.

La Germania sta subendo gli effetti del cambiamento climatico.

In particolare, una siccità sta devastando i campi agricoli, così come i serbatoi di acqua potabile. Secondo il ricercatore Mojib Latif dell'Università di Kiel, questi non sono altro che segnali inequivocabili che le conseguenze del cambiamento in atto nel clima iniziano già a farsi sentire. E non solo, ma se non verranno prese misure per ridurne gli effetti, sia la siccità che le piogge saranno sempre più intense, danneggiando sia i cittadini che gli agricoltori.

Latif ha inoltre osservato che, negli ultimi decenni, questi due fenomeni (siccità e precipitazioni) stanno aumentando di frequenza. Se questo continua, ha detto, a partire dal 2050 se le previsioni sviluppate dai ricercatori saranno soddisfatte, non ci sarà altra scelta che adeguarsi.

parco

I parchi potrebbero essere una delle chiavi per ridurre gli effetti del cambiamento climatico

Mentre per Latif il cambiamento climatico è una realtà, ce ne sono altri che preferiscono ancora essere scettici. Ma, secondo le loro previsioni, verso la fine del secolo gli agricoltori dovranno affrontare perdite significative, qualcosa che a sua volta influenzerà la popolazione, poiché è molto probabile che il prezzo del cibo aumenterà a causa della forte domanda e della produzione sempre più difficile.

Ma devi essere ottimista e c'è ancora un'opportunità per rallentare il cambiamento climatico. La conferenza delle Nazioni Unite si terrà a Parigi a dicembre, e resta solo da aspettare un accordo in modo che tutti i paesi del mondo combattano contro questo grave problema.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.