Benjamin Franklin

Benjamin Franklin

Nel corso della storia abbiamo incontrato molte persone che hanno raggiunto grandi risultati. Una delle persone che è riuscita a perdere tutto è Benjamin Franklin. Parla di un uomo che è stato un inventore, giornalista, stampatore, politico e pensatore americano. È un uomo di cui chiunque potrebbe essere invidioso. A differenza di altre persone, si è dedicato a tanti compiti e ha avuto così tanto successo che si può ammettere che aveva una grande capacità di adattarsi a tutto. Questa è una persona che è salita dal basso ed è diventata uno dei riferimenti nella storia americana.

In questo articolo vi racconteremo tutta la biografia e le gesta di Benjamin Franklin.

Biografia di Benjamin Franklin

Biografia di Benjamin Franklin

Quest'uomo è probabilmente uno dei migliori riferimenti che puoi avere come modello. È una delle persone che ha capito prima di tutto che il tempo è denaro. Grazie all'intelligenza, alla prudenza e all'impegno, puoi ottenere tutto ciò che desideri. Ciò gli ha permesso di muoversi tra i campi della politica e degli affari senza trascurare il resto delle sue preoccupazioni personali e il suo desiderio di scoprire più cose. Il risultato dello sforzo e della curiosità di quest'uomo fu una vita da sfruttare appieno finché la sua ragione lo guidò.

Benjamin Franklin è nato a Boston nel 1706. Quest'uomo non ha avuto un'istruzione molto buona, ma ha ricevuto un'istruzione abbastanza elementare in una scuola che ha lasciato quando aveva 10 anni. Una delle persone che hanno abbandonato la scuola è andata a lavorare con suo padre in una fabbrica di candele e sapone. Inoltre, questo non era il suo unico lavoro, ma lavorava anche come marinaio, muratore, falegname, tornitore, tra gli altri. Per trovare la sua vocazione si è dedicato a vari lavori fino a trovare quello a cui voleva dedicarsi: un apprendista nella tipografia.

Nella tipografia ha avuto modo di lavorare con suo fratello e sono riusciti a realizzare i primi scritti pubblicati. In questi articoli c'erano numerose critiche alla politica e alla morale di quel tempo. Era considerato un giovane imprenditore e abbastanza ambizioso da vivere all'ombra di suo fratello. Benjamin Franklin aveva una grande intelligenza e una routine di lavoro molto forte. Era una persona che non perdeva tempo né denaro. La sua intenzione era quella di creare la propria macchina da stampa.

Ambizioni e impegno

Benjamin Franklin

Andò a Filadelfia per aumentare la sua formazione e creò la sua azienda di stampa con un vero contratto di lusso. Era dedicato alla stampa della carta moneta delle colonie nordamericane. Divenne famoso anche per aver scritto l'almanacco del povero Richard, una specie di rivista per la quale l'autore includeva alcuni riferimenti, consigli di vita, problemi di matematica e hobby, tra gli altri. Oltre a lavorare nella stampa, si è dedicato alla stesura di alcuni saggi come il suo Dissertazione su libertà e necessità, piacere e dolore.

Benjamin Franklin Ha avuto una vita piena di molti progetti in cui ha intrapreso. Riuscì a creare la milizia volontaria della città e decise di imbarcarsi per l'Europa per difendere l'indipendenza degli Stati Uniti sul suolo inglese. Questo non era il suo unico lavoro politico, poiché si recò anche in Francia come rappresentante ufficiale e firmò un trattato commerciale. È lì che ha ottenuto la carica di ministro e ha firmato il trattato che pose fine alla guerra d'indipendenza americana. Era una persona ambiziosa che ha lottato per raggiungere i suoi obiettivi ed è diventato una persona incredibile.

Era considerato una forza della natura per via del suo lavoro professionale e dell'hobby con cui faceva le cose. Era un appassionato di scienza. Fece alcuni studi sull'elettricità che lo portarono all'intenzione del parafulmine. Aveva alcuni problemi di vista, quindi si è interessato all'ottica e ha dato i suoi frutti quando ha inventato le lenti bifocali. Questo serviva per evitare di dover cambiare bicchieri ogni volta che dovevi guardare da vicino o da lontano.

Le invenzioni e la filosofia di Benjamin Franklin

Un'altra delle sue invenzioni era il forno Franklin. È un tipo di stufa più sicuro rispetto ai camini tradizionali. Ha anche inventato l'umidificatore, il catetere urinario flessibile, il contachilometri, l'armonica di vetro e le pinne da nuoto. Fu anche il primo a descrivere la Corrente del Golfo. Tutte queste imprese furono dovute alla sua grande vocazione per la scienza e alla necessità e curiosità di scoprire cose nuove.

Una delle frasi di Benjamin Franklin era che quando rifletteva sulla felicità, diceva anche a se stesso che avrebbe rivissuto la sua vita dall'inizio alla fine se avesse potuto. Appena Ha chiesto il privilegio di poter correggere in una seconda vita alcuni errori che ha avuto nella prima.

Quest'uomo morì nell'anno 1790 di pleurite. Questa malattia ha messo fine a una carriera di successo. Tuttavia, non sono molti gli esempi di una vita vissuta al massimo e ben spesa. Era un uomo molto felice e uno dei più attraenti ed esemplari che avesse avuto in tutta la storia. Ed è che Benjamin Franklin si è dedicato a qualcosa in ogni momento della sua vita. La sua filosofia può essere riassunta in una parola: pragmatismo.

Questa parola non si riferisce a ciò che viene descritta la corrente filosofica, ma si riferisce piuttosto alla vita quotidiana. La sua filosofia era quella di assorbire le virtù che potevano aiutarlo a trovare la felicità nei risultati ottenuti da ciò che voleva. Alcune delle sue virtù erano temperanza, risparmio, perseveranza e iniziativa che lo ha aiutato a lavorare quotidianamente per migliorare tutti gli aspetti, non importa quanto piccolo sia il progresso.

Le sue idee hanno aiutato anche nel bene comune sin dal raggiungimento dei propri obiettivi per raggiungere la felicità insieme all'equilibrio tra piacere e dolore del resto delle persone. In sintesi, si può dire che la vita di Benjamin Franklin è il chiaro esempio del dire che quando vuoi, puoi.

Spero che con queste informazioni possiate saperne di più sulla biografia e le gesta di Benjamin Franklin.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.